Interviste

Narcos: la terza stagione avrà un nuovo villain e si concentrerà sul cartello di Cali

Eric Newman, showrunner della serie televisiva Netflix Narcos, ha confermato che nella terza stagione al centro dell’attenzione ci sarà ancora il commercio illegale di droga. Dopo la morte di Pablo Escobar, il nuovo signore della droga sarà il leader del cartello di Cali, Gilberto Rodriguez.

C’è una crescente curiosità intorno alla trama della terza stagione di Narcos. Come andrà avanti la serie dopo la morte di Escobar? All’uscita di scena dell’attore Wagner Moura, cardine finora dello show, seguirà una caduta di interesse o di qualità? Sono quesiti a cui troveremo risposta soltanto quando potremo giudicare almeno i primi episodi della nuova stagione. Eric Newman assicura anche che l’argomento droga verrà trattato con un respiro più ampio, non concentrandosi soltanto sulla Colombia.

LEGGI ANCHE: il figlio di Pablo Escobar contro la serie Netflix

netflix

Questo spiega anche perché il titolo è Narcos e non Pablo Escobar. Non è il patron a essere al centro dell’attenzione, quanto i cartelli di droga in generale. Queste le parole di Newman ad Hollywood Reporter: ‘Ho sempre avuto in mente di raccontare la storia generale della cocaina. Una storia sulla guerra della droga, non focalizzata su una singola persona o su una singola organizzazione‘. Ha anche aggiunto che Rodriguez e Escobar non hanno esattamente lo stesso status di antagonista. Hanno storie molto diverse, e la stessa parola “cattivo”, o villain che dir si voglia, è aperta ad interpretazioni: ‘Pablo era amato e protetto dal popolo. Il cartello di Cali era protetto dal sistema plitico ed economico da loro stesso ingegnosamente costruito‘.

LEGGI ANCHE: Boyd Holbrook non sarà nella stagione 3 della serie tv di Netflix?

Nella fiction, è l’attore Damian Alcazar che interpreta il ruolo di Rodriguez. Nella serie è già apparso in undici episodi: il suo personaggio si chiama Gilberto Orejuela. Non c’è ancora una data precisa dell’uscita della serie su Netflix, ma sappiamo che è entro la fine del 2017. Si parla anche di una possibile quarta stagione, per continuare l’arco di storia sul cartello di Cali.

Comments
To Top