Libri

The Raven Cycle: in produzione la serie TV tratta dai libri di Maggie Stiefvater

the raven cycle

L’autrice di best seller Maggie Stiefvater ha confermato su Twitter che la sua quadrilogia di libri “The Raven Cycle” verrà adattata per un telefilm. Catherine Hardwicke (Twilight) dirigerà a produrrà.

Per molti fan la notizia che la storia verrà tradotta in una serie televisiva è motivo di grande sollievo, perchè il materiale mal si sarebbe adattato ad una serie di film che, per via del minutaggio limitato, difficilmente avrebbe potuto fare giustizia al materiale.

The Raven Cycle, una serie di 4 libri del genere YA (young adult), narra le avventure di un bizzarro gruppo di  giovani amici alla ricerca della sepoltura di un leggendario re scozzese che, se risvegliato, acconsentirà ad esaudire un loro desiderio. Gansey, Noah, Adam e Ronan, frequentano una prestigiosa scuola privata, ma sono decisamente distanti dai soliti ricchi rampolli. Molto diversi uno dall’altro, si ritrovano inspiegabilmente uniti nella strana e magica ricerca del Re dei Corvi. Ma sarà Blue, il membro più giovane di una strampalata famiglia di medium, a gettare scompiglio nelle vite dei ragazzi e fornire un aiuto fondamentale per la loro ricerca.

Maggie Stiefvater

Il genere della storia può essere definito fantasy, ma come etichetta sarebbe molto limitante. Maggie Stiefvater è molto amata per la sua voglia di cercare sempre un pizzico di magia nella vita di tutti i giorni ed è per questo che le sue storie restano fortemente ancorate nella realtà, nei suoi personaggi sfaccettati e complessi e nella vividezza dei luoghi in cui le ambienta. E’ proprio per questo che la cittadina della Virginia in cui si svolge la storia, e la vallata che la circonda, sono anche loro protagoniste importanti e non possono essere lasciate in disparte o trascurate. Per un adattamento ben riuscito di questi libri servirà quindi un’ottima fotografia che sappia creare la giusta atmosfera, cogliere la luce adatta e che sappia catturare quella magia sottile che pervade tutta la storia. Importantissimo sarà anche il cast (che non è stato ancora scelto) che con i suoi giovani protagonisti rappresenterà il cuore della storia.

Io mi sono profondamente innamorata di questi libri, dei loro personaggi e di Henrietta e mi esalto e allo stesso tempo mi spavento all’idea vi vederli trasposti sullo schermo. Questa è una storia introspettiva, che non vive di azione e di grandi gesti, ma di piccoli e straordinari momenti e di personaggi complessi e sfaccettati. Sarà una bella impresa renderle giustizia.

Stiefvater intanto sta lavorando ad una trilogia che riprenderà i personaggi di questo ciclo e sarà dedicata al personaggio di Ronan Lynch, con somma gioia di tutti i fan.

La Universal Cable Productions si occuperà dell’adattamento e, considerati i suoi precedenti, la serie probabilmente verrà trasmessa da Syfy, oppure da USA o da una piattaforma online. E’ fantascienza sperare in Netflix?

State sintonizzati perchè vi terremo informati sugli sviluppi del progetto.

Comments
To Top