Libri

Saverio Costanzo dirigerà la serie TV basata sulla tetralogia di Elena Ferrante

Finalmente, dopo tanti rumors che sono sono susseguiti in questi mesi, la serie TV Napolitan Novels di Elena Ferrante ha il suo regista. Il prescelto è Saverio Costanzo (Hungry Hearts e La solitudine dei numeri primi)

La serie TV, tratta dalla quadrilogia bestseller di Elena Ferrante, L’amica geniale, è prodotta da Fandango e Wildside con la partecipazione di partner stranieri.

Saverio Costanzo ha anticipato in esclusiva al New York Times che la miniserie sarà composta da 4 stagioni (come i libri della saga dell’amica geniale) 8 episodi ciascuno (32 i tutto) da 50 minuti e racconterà le vicende della saga descritta da Elena Ferrante dal secondo dopoguerra al 2000.

La sceneggiatura della serie TV è in lavorazione, il team creativo è composto da: Saverio Costanzo e la stessa Ferrante insieme a Francesco Piccolo e Laura Paolucci.
Notizie sul cast ancora non se ne hanno, i casting, infatti, sono iniziati solo qualche giorno da a Napoli, la serie TV dovrebbe andrà in onda dall’autunno del 2018.

I romanzi, pubblicati dal 2012 al 2014, sono diventati un vero e proprio culto letterario internazionale, la sfida della trasposizione televisiva, infatti, secondo Costanzo, sarà proprio quella di
“trasmettere le stesse emozioni dei libri in modo cinematografico”.

 

Comments
To Top