Cinema

Ryan Gosling e Damien Chazelle a Lavoro su “First Man”

first man ryan gosling

La coppia Ryan Gosling e Damien Chazelle torna a lavorare insieme per il biopic First Man.
Dopo La La Land, in Italia uscirà il 26 gennaio 2017, l’attore e il regista tornano a collaborare. Stavolta il tema non sarà l’arte e la musica, ma la vita dell’astronauta Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla Luna.

First Man il biopic sulla vita di Neil Armstrong

La sceneggiatura sarà basata sulla biografia First Man: A Life of Neil A. Armstrong di James Hansen. Ad adattarla per il grande schermo sarà Josh Singer, vincitore del premio Oscar per la sceneggiatura di Spotlight (che ritirò la statuetta anche come Miglior Film).

First Man segue Armstrong dal 1961 al 1969, quando diventò il primo uomo a mettere piede sulla Luna durante la missione dell’Apollo 11. La trama guarderà al costo umano che è stato speso per trasformare il sogno della NASA, e del paese, in realtà.

Se la coppia Gosling-Chazelle è stata già annunciata, sul resto del cast non sappiamo nulla. Particolare interesse circonda l’attore che interpreterà Buzz Aldrin, compagno di Armstrong nella missione. Il secondo uomo che calpestò la superficie lunare.

la la land

Mentre aspettiamo ulteriori sviluppi, l’attore, il regista e la co protagonista Emma Stone stanno raccogliendo i meriti di La La Land. Il film ha vinto Best Picture al New York Film Critics Circle. Inoltre ha ottenuto molti riconoscimenti agli ultimi Golden Globes tra cui Miglio Regista per Chazelle e Miglior Attore per Gosling. Insomma, un successo annunciato.

Ryan Gosling è attualmente sul set di Blade Runner 2049, a fianco di Harrison Ford, Robin Wright, Dave Bautista, Sylvia Hoeks, Ana de Armas e Jared Leto. Dietro la macchina da presa raccoglie il testimone di Ridley Scott il regista di Arrival, Denis Villeneuve. Il nuovo capitolo di Blade Runner è atteso per ottobre 2017.

First Man inizierà la sua produzione durante il prossimo anno.

Fonte: IndieWire

Comments
To Top