Cinema

Le ultime news di cinema: The White Helmets, Siberia di Abel Ferrara e il biopic di Gus Van Sant

news
imDb

The White Helmets: George Clooney al lavoro su un dramma basato su un documentario di Netflix

George Clooney e Grant Heslov stanno sviluppando un film di finzione basato su The White Helmets, il documentario di Orlando von Einsiedel sui Syrian Civil Defense. I White Helmets sono un gruppo di volontari locali, disarmati e politicamente neutrali, che accorrono dove il regime di Assad colpisce nella battaglia contro le forze ribelli, per assistere i feriti. Secondo il documentario questi volontari – la maggior parte artigiani che lasciano le loro famiglie per andare nelle zone colpite – hanno salvato circa 70.000 vittime negli ultimi cinque anni in Siria, ma 154 di loro – circa 2900 – sono morti. Le truppe siriane li prendono spesso deliberatamente di mira, sorvolando e colpendo i quartieri che hanno bombardato per mandare via i soccorritori. Il documentario di Netflix è stato selezionato per concorrere agli Oscar come miglior cortometraggio documentario.

Fonte: Deadline

Isabelle Huppert, Nicolas Cage e Willem Dafoe nel nuovo film di Abel Ferrara

L’attrice Isabelle Huppert parteciperà al prossimo film di Abel Ferrara, Siberia, al fianco di Willem Dafoe e Nicolas Cage. Il regista ha tentato di lanciare il film tramite Kickstarter lo scorso anno, ma non è riuscito a raccogliere abbastanza denaro da coprire il suo obiettivo di 50.000 dollari.
Sul sito di crowdfunding si legge che Siberia è un progetto sviluppato insieme allo sceneggiatore e psichiatra Chris Zois. La pellicola si basa sul libro di Carl Jung Libro Rosso. L’intento è quello di “esplorare il linguaggio dei sogni , il mito e il mondo naturale”. Questa la sinossi del film:

Si inizia in un avamposto a nord del paese di Jack London in cui CLINT vive insieme al suo compagno MITCHELL (Willem Dafoe in entrambi i ruoli) servendo caffè, affetto e un videogioco strano agli stranieri di passaggio. Tutto sembra tutt’uno in questo strano caffè. L’apparenza è ingannevole e CLINT comincia ad attraversare la linea di confine tra ciò che è reale e cosa non lo è. È spinto in un viaggio attraverso la sua psiche tra terre lontane di epica bellezza naturale e l’oscurità del suo passato e del futuro. Un esame di coscienza guidato da cane da slitta.

Questo il video di presentazione:

Fonte: Indiewire

Rooney Mara e Jonah Hill insieme a Joaquin Phoenix nel biopic di Gus Van Sant

Rooney Mara e Jonah Hill sarebbero in trattative per recitare, come co-protagonisti insieme a Joaquin Phoenix, nel nuovo biopic di Gus Van Sant Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot, basato sull’autobiografia del fumettista tetraplegico John Callahan. Iconoclast e Anonymous Content produrranno il film. Callahan è rimasto paralizzato all’età di 21 anni in seguito ad un incidente stradale e il disegno è sempre stato per lui una sorta di terapia. Il suo lavoro è stato contestato e boicottato diverse volte. Prima della sua morte nel 2010 le sue opere sono state pubblicate sul New Yorker, Penthouse e Playboy.

Fonte: Variety

Comments
To Top