Attori, Registi, ecc.

Film News: Animali Fantastici, The Man Who Invented Christmas e Robert Redford

film news
IMDB

Tra ritiri e nuove produzioni, ecco le notizie più importanti di questa settimana.

J.K. Rowling rivela che la saga Animali fantastici sarà composta da 5 film

In un’intervista a Variety, J.K. Rowling ha affermato che la storia di Animali fantastici sarà raccontata in cinque pellicole che copriranno un arco temporale di 19 anni.

“In origine, per dire la verità, avevamo detto che sarebbe stata una trilogia. Poi ad un certo punto nella stesura della storia mi sono resa conto che resa conto che sarebbe stato meglio fare cinque film, vedendo il materiale che è venuto fuori. (…) È ambizioso dire cinque, ad essere onesti, perché  abbracciano 19 anni.”

Facendo un po’ di calcoli, se il primo film di Animali Fantastici è ambientato nel 1926, nell’ultimo dovremmo ritrovarci nel 1945, anno in cui  Silente sconfigge Grindelwald (che sarà interpretato da Johnny Depp), entrando così in possesso della Bacchetta di Sambuco.  In questi 19 anni dovrebbe essere raccontata quindi la storia della Guerra dei Maghi.

Tutte e cinque le pellicole saranno dirette da David Yates. “Amo fare film e ho una grande squadra, che per me sono come una famiglia” ha detto Yates alla prima mondiale di Animali Fantastici e Dove Trovarli.

Riguardo al prossimo film, la cui uscita in sala è prevista per il 16 novembre 2018, Yates  ha affermato che sarà molto “diverso da questo (primo film). Molto più inquietante, come un sogno. Quello che sta facendo (Rowling) è davvero interessante, non si sta ripetendo.” La pre-produzione è già iniziata e sono in costruzione i set di Parigi e Watford.

Fonti: Hypable, Hollywood Reporter

film news

IMDb

Dan Stevens, Christopher Plummer e Jonathan Pryce reciteranno in The Man Who Invented Christmas

Bleecker Street ha annunciato di aver acquisito i diritti statunitensi di The Man Who Invented Christmas. Il film è l’adattamento, ad opera di Susan Coyne, dell’omonimo libro di Les Standiford che racconta come Charles Dickens creò A Christmas Carol.

La pellicola sarà diretta da Bharat Nallur e nel cast troveremo Dan Stevens nei panni di Charles Dickens e Christopher Plummer in quelli di Scrooge, mentre Jonathan Pryce interpreterà il padre di Dickens.
È l’ottobre del 1843, Charles Dickens è al verde ed angosciato. Nonostante il successo iniziale, i suoi ultimi tre libri sono stati un fallimento. Rifiutato da suoi editori, in sei settimane scrive e pubblica da solo un libro – A A Christmas Carol – che spera possa risollevare le finanze della famiglia.

“Si tratta di un Dickens che non abbiamo visto prima, giovane, motivato e determinato” ha dichiarato Bharat Nalluri  “Una storia piena di quello spirito, quella saggezza e quel calore che (Dickens) ci ha regalato. È un privilegio poter dirigere questo bellissimo film. “

“The Man Who Invented Christmas è una storia emozionante che racconta il processo creativo di Dickens ed illustra il suo amore per lo spirito di questa festa” ha dichiarato Andrew Karpen, CEO di Bleecker Street “Non vediamo l’ora di mostrare il film di Bharat al pubblico per la stagione natalizia del 2017.”

Fonte: Bleeker Street

film news

© 2015 – Sony Pictures Classics

Robert Redford annuncia il suo ritiro come attore

Dopo aver completato la produzione nei suoi ultimi due film, Robert Redford si ritirerà dalle scene attoriali. È quanto ha dichiarato dall’attore in un’intervista insieme al nipote Dylan.

“A questo punto della mia vita, 80 anni, mi darebbe più soddisfazione (la pittura) perché non sarei dipendente da nessuno. Sarai solo io, com’era un tempo, e così tornare a dipingere è quello a cui penso in questo momento.”

“Sto pensando di muovermi in quella direzione e non recitare così tanto” ha affermato l’attore “Sto lavorando a due progetti come attore: Our Souls at Night con Jane Fonda, una storia d’amore sulle persone anziane che ricevono una seconda possibilità nella vita, e Old Man with a Gun, un film più leggero con Casey Affleck e Sissy Spacek. Una volta finiti ho intenzione di dire addio a tutto questo e concentrarmi sulla regia”.

Fonte: Walker Art Center

Comments
To Top