Le migliori 5 sigle di serie tv del 2013

Le migliori 5 sigle di serie tv del 2013

Ce l’ha insegnato anche Jack Bauer in 24: “every minute counts”. Ogni minuto è importante nella vita e anche nelle serie tv, ecco perché abbiamo pensato di realizzare una classifica dedicata alle cinque sigle più belle legate alle nuove serie televisive, quelle cioè che hanno debuttato quest’anno in tv. La scelta è stata dura, ma siamo giunti a decretare i cinque telefilm dagli opening credits più interessanti di questa stagione.

Di seguito dunque le cinque sigle più belle del 2013, con relativo video clip tratto da YouTube. Buona visione!

Orange is the new black

Il telefilm narra della vita di Piper Chapman, una donna di New York che viene condannata a scontare quindici mesi in un carcere femminile per aver trasportato una valigia piena di soldi per Alex Vause, trafficante di droga internazionale e un tempo sua amante.
Orange is the new black è un prodotto targato Netflix. Ideato da Jenji Kohan (Weeds), il serial televisivo ha come base sonora “You’ve Got Time” di Regina Spektor ed è tratta dalle memorie di Piper Kerman dal titolo Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison.

The Fosters

Creata da Peter Paige e Bradley Bredeweg, The Fosters è una delle serie televisive rivelazione di quest’anno. Trasmessa in America da ABC Family, la serie narra la vita quotidiana di Lena Adams e Stef Foster, una coppia che vive a San Diego insieme al figlio biologico di Stef e due gemelli adottati.
Il serial televisivo ha una sigla davvero interessante, basata sulla canzone “Where you belong” di Kari Kimmel.

Hannibal

Basata sui romanzi di Thomas Harris e sviluppata per il network NBC da Bryan Fuller, Hannibal narra le vicissitudini quotidiane di due menti brillanti: il talentuoso profiler dell’FBI Will Graham e il noto psichiatra Dr. Hannibal Lecter.
Di seguito la sigla del serial televisivo, davvero impressionante.

The Americans

Dal motto “tutto è lecito in amore e in guerra fredda”, The Americans narra le vicende di una coppia di agenti del direttorato sovietico operante all’interno degli Stati Uniti durante la guerra fredda.
Ideata da Joe Weisberg, la serie televisiva targata FX ha davvero una sigla interessantissima ad opera di Dominik Hauser.

Vikings

E concludiamo la top 5 con Vikings, serie televisiva canadese ideata da Michael Hirst e trasmessa in America da History Channel. La serie narra le avventure del vichingo Ragnarr Loðbrók, interpretato dall’attore Travis Fimmel.
La sigla di Vikings è basata sulla canzone “If I Had A Heart” di Fever Ray.

About Mara

Italian girl who loves TV Series, Cinema & the Net Universe :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>