Once Upon a Time – 1.08 Desperate Souls

Once Upon a Time – 1.08 Desperate Souls

onceuponatime 1x08 f 200x150 Once Upon a Time – 1.08 Desperate SoulsChe puntata… che puntata! Si era capito? “Anime disperate” è un episodio davvero bello! Ah… che soddisfazione vedere una bella storia e degli attori così bravi interpretarla. E questo nonostante l’episodio, da un punto di vista dello sviluppo orizzontale, deluda moltissime aspettative.

Partiamo dalle cose “storte”. Graham è morto nell’episodio precedente e qui praticamente non se lo fila più nessuno. Sono passate due settimane, ok, ma è come se fosse svanito.

Ma la vera nota negativa è un’altra: la storia nel mondo reale non si smuove praticamente di una virgola. Dopo il gusto di vedere che la maledizione si era rotta per Il Cacciatore, restiamo a bocca asciutta. Ne avevo voglia, ma niente. Non succede quasi niente nella dimensione “mondo reale”.

onceuponatime 1x08 02 200x150 Once Upon a Time – 1.08 Desperate SoulsMa allora perché questo episodio è così bello? Principalmente il merito è degli autori che sono stati capaci di creare le condizioni giuste per mettere in risalto le abilità di Robert Carlyle, un attore bravissimo, perfettamente in grado di recitare lo stesso personaggio, Rumple, in quattro modi diversi. Prima come un codardo zoppo, poi come oscuro stregone, poi come pazzo mago cattivo Rumple (visto negli altri episodi), e infine come Mr. Gold. Quattro personaggi diversi, con caratteristiche, corpo, emozioni diversissime tra di loro. E Carlyle è capace di dargli vita perfettamente, con un intensità capace di catturare completamente lo spettatore, elevando l’episodio nonostante la pecca di cui sopra.

Riassumere la storia è un fatto di servizio, per una recensione.

Nella dimensione reale, Emma vorrebbe fare lo sceriffo, ma il sindaco vorrebbe appuntare il caporedattore del giornale, Sidney. Mr Gold scopre che si può fare un’elezione e si mette dal lato di Emma. La vera lotta quindi è di potere tra Regina e Gold. Il cattivo trova il modo di spingere Emma a conquistare il cuore della cittadinanza, che poi la eleggerà nuovo sindaco.

onceuponatime 1x08 03 200x150 Once Upon a Time – 1.08 Desperate SoulsNella dimensione fiabesca si narra l’origine del Rumplestinskin che abbiamo visto negli altri episodi. In principio era un padre codardo, ex soldato fuggito dal fronte, con un figlio di 13 anni, vicino all’età di reclutamento forzato, imposto dal Duca della Frontiera, che grazie ai suoi soldati e l’appoggio magico de “L’Oscuro”, riesce a obbligare la povera gente. Un incontro misterioso spingerà Rumple ad andare nel castello del Duca a rubare il pugnale magico che gli permette di controllare L’Oscuro. Come in una vera fiaba, ci riesce con l’arguzia. Uccidendo L’Oscuro ne prende i poteri e grazie a questi salva il figlio, che però è spaventato dal padre.

Restano molti dubbi: chi è questo Duca della Frontiera? Che cosa c’è sotto nello scontro tra Regina e Gold? Cosa succede al figlio di Rumple dopo il suo “cambiamento oscuro”? Cosa cambierà adesso che Emma è Sceriffo?

Un episodio che da un punto di vista dello sviluppo orizzontale non è molto significativo, ma che da quello dello sviluppo verticale è praticamente il più bell’episodio da inizio stagione. Bene, bravi, bis! Adesso vogliamo un bello sviluppo nell’orizzontale però!

About Alessandro

Pianoforte a 9 anni, canto a 14, danza a 16 anni. Poi recitazione. Poi la scuola professionale di Regia Cinematografica. Poi l'Accademia di teatro di prosa. Anche grafica, comunicazione, eventi di spettacolo. Ma qui soprattutto un amore sconfinato per le serie tv americane e inglesi, con la loro capacità di essere le vere depositarie moderne della scrittura teatrale antica anglosassone.