Grey’s Anatomy 8.04 – What Is It About Men

Grey’s Anatomy 8.04 – What Is It About Men

Puntata tutta al maschile quella di questa settimana di Grey’s Anatomy! Se vi eravate scocciati di sentire come voce narrativagreys anatomy 8x04 1 200x150 Greys Anatomy 8.04   What Is It About Men sempre quella di Meredith, questa è senz’altro la puntata che fa al caso vostro.

Questa settimana i dottori del Seattle Grace pare che abbiano tutti dei bollenti spiriti da raffreddare e  invece di  “ parlarne” come fanno le donne, si ritrovano tutti insieme appassionatamente a lavorare al portico della casa di Derek… tanto per sfogare un po’ della loro frustrazione!!

Owen è alquanto stressato dal nuovo ruolo di  capo del reparto di chirurgia:  tutti scommettono su quanto tempo riuscirà a resistere sommerso da tutte le scartoffie burocratiche, ma c’è anche chi sembra alquanto invidioso del ruolo a lui affidatogli. Infatti Mark, alla prese anche a fare il baby-sitter a sua figlia, pare fin troppo interessato a veder cedere Owen! Questo, però, purtroppo non gli basta per non rendere la vita del povero Avery un inferno. Il bel dottorino infatti cerca in tutti i modi  di trovare l’approvazione di Sloan che però non gli permette mai di operare da solo e di imparare nuove cose nel campo della chirurgia plastica. Alex, invece sembra aver perso completamente la voglia di lavorare, tant’è che finisce per  affiancare Derek in neurochirurgia, ma anziché provare eccitazione nel vedere una colonna vertebrale pensa piuttosto a come guadagnare punteggio  come chirurgo; Cosa che fa imbestialire Derek che si trova a dover far i conti con la mancanza di Meredith in sala operatoria,  che nella scorsa puntata aveva preso la decisione di abbandonare il reparto di neurochirurgia per non creare altri problemi al loro rapporto di coppi.

Nel frattempo anche Webber  deve fare i conti con il suo nuovo ruolo da non-primario e così decide di impartire qualche lezioncina ai suoi “sottoposti”  sulla gioia dell’operare. Come?? Ma ovviamente suturando degli acini di uva!!  Eh.. si.. dai topi alla frutta: povero Webber !! Ad ogni modo l’ex capo è convinto che ad Alex manchi la gioia di vivere  e così cerca in tutti i modi di fargliela riprovare.

I dottori si ritrovano tutti a dover fronteggiare un incidente avvenuto al centro congressi: tra hobbits  e fans del Doctor Who Derek, Alex, Webber, Owen, Mark ed Avery avranno un gran bel da fare!!  Webber non riesce a farsi affidare nessun paziente dato che tutti lo reputano ancora come il capo; Alex cura un ragazzo travestito da hobbit che si innamora al primo sguardo di April; Mark e Derek finiscono per contendersi Avery  che da quando non era voluto da Mark improvvisamente si ritrova ad essere il suo pupillo solo perché Shaperd ha osato offrire al giovane dottore  l’opportunità di lavorare nel suo reparto; Owen invece , con i nervi ormai a fiori di pelle, si ritrova a prendere a pugni uno dei pazienti  che minaccia dottori e infermiere con il suo pessimo caratteraccio!! A coronare il tutto poi ci sono l’ex della Bailey( ve lo ricordate? Il dottore che stava con lei nella sesta stagione) e l’attuale fidanzato della dottoressa, l’infermiere, che sono in disaccordo su un paziente, anche se si capisce che il motivo della contesa è palesemente qualcos’altro!

Insomma,quando il gioco di fa duro i duri…cominciano a martellare!  E così, i nostri dottori  si ritrovano tutti invitati da Derek a sfogare la loro frustrazione sul  porticato del dottor Stranamore: Chi ritrova un po’ della gioia di operare, chi è incavolato nero nel aver scoperto che la propria ex se la spassa con un infermiere, chi ha deciso di rimodernare l’ufficio del capo vendendosi tutti i mobili , chi sente la mancanza della moglie prodigio in sala operatoria e chi si chiede per quale motivo il proprio migliore amico non abbia fatto il suo nome per la nomina di capo del reparto di chirurgia!!

Non vi dirò le conclusione della riunione “operaia”, ma vi basti sapere che alla fine di tutta la giornata e di tutto quel martellare Derek si rende conto di aver   montato il porticato in malo modo e quindi  si vede costretto a smantellare tutto!xD

Puntata davvero carina: una volta tanto a prendere le redini della narrazione sono stati gli uomini, così abbiamo potuto comprendere anche il loro punto di vista.  I momenti divertenti non sono mancati tra Webber che si ritrova  a dover “ curare”  un manichino pensando che sia un paziente vero e Mark che va in paranoia dopo che sua figlia è rotolata giù dal divano interrogandosi sul motivo per il quale non  ha pianto per un intera giornata! Per non dire poi della scenata che fa a Sheperd dopo che l’amico hagreys anatomy 8x04 11 Greys Anatomy 8.04   What Is It About Men osato mostrare interesse per Avery! Insomma.. c’è proprio da dirlo:  per una volta tanto le donne non ci sono affatto mancate !!

E per concludere questa recensione vi lascio  alla solita citazione migliore  della  puntata  Se non sapete perché i vostri fidanzati o amici si comportano  in una determinata maniera…  beh, ecco per voi donne  una  piccola cosa da tenere sempre a mente:

“Ci sono notevoli differenze tra il cervello maschile e quello femminile. Il cervello femminile ha l’ippocampo più esteso, il quale di solito fa mantenere meglio l’attenzione e la memoria. Il cervello maschile ha un estesa corteggia parietale che è di aiuto a difendersi da una attacco. Il cervello maschile affronta le sfide diversamente da quello femminile. Le donne trasmettono informazioni attraverso il linguaggio. Empatia. Gli uomini non più di tanto. Questo non significa che  siamo meno capaci di provare emozioni. Sappiamo parlare dei nostri sentimenti…  solo che il più delle volte preferiamo non farlo.”

About Sara

Sono una studentessa in scienze della comunicazione, amo disegnare e scrivere, l'orientee soprattutto adoro i telefilm.