Taylor Kinney da The Vampire Diaries a Dalì

Taylor Kinney classe 1981 ha tutta le carte in regola per diventare uno dei volti più noti della tv seriale. Attenzione Spoiler - Da poco è entrato nel cast dell’acclamatissimo The Vampire Diaries, dove veste i panni di Mason Lockwood, un ribelle e sexy rampollo di buona famiglia alla

continua ricerca dell’onda perfetta. Rientrato nella sua città natale, Mystic Falls, in seguito alla morte del fratello, il Sindaco Loockwood, Mason si troverà ben presto a dover domare un “cucciolo”, suo nipote Tyler. I Loockwood pare infatti siano maledetti, qualcosa succede quando la luna brilla alta e piena nel cielo, insomma non proprio il genere di ragazzi che scriverebbe un diario. Zap2It, magazine online americano, ha avuto il piacere di far visita al cast di The Vampre Diaries durante le riprese del primo episodio andato in onda il 9 settembre 2010 sulla The Cw. Taylor è stato uno degli intervistati, scopriamo qualcosa in più su questo ragazzo:

traduzione a cura del TVDItalia

Così ti è piaciuta la tua entrata in scena?
Non è il giorno più bello e più umido della tua vita? In realtà era il mio compleanno, quindi è stato una specie di battesimo del fuoco con l’umidità e poi incontrare tutti e buttarmi subito nel personaggio di Mason. Mi ci sono appena buttato.

Lo zio Mason sembra abbastanza affettuoso all’inizio, specialmente messo a confronto con Tyler, ma la rabbia è come una specie di tradizione familiare per i Lockwood. Vedremo Mason mostrare il suo temperamento prima o poi?
Certo. Mason è cresciuto a Mystic Falls, ma probabilmente è partito prima di iniziare il college, prima di diventare adulto, e adesso lo è. Ha imparato a tenere sotto controllo la sua rabbia, e a risolvere i problemi in modo più amichevole piuttosto che lasciar uscire tutta la sua violenza come Tyler. E’ tornato a Mystic Falls a causa della morte di suo fratello, ma rimane perchè sente una sorta di empatia con Tyler. Rivede se stesso nel nipote e sa che la maledizione è ereditaria. Vuole aiutare Tyler a mantenere i nervi più saldi.

Com’era la relazione di Mason con suo fratello, il sindaco Lockwood?
Non l’abbiamo esplorata più di tanto, ma non era un granchè. Credo siano stati in disaccordo per gran parte della loro vita. Non erano i fratelli più legati del mondo, ma erano comunque una famiglia, così Mason cercherà di proteggere la famiglia di suo fratello nel miglior modo possibile.

Il Sindaco non era esattamente un papà amorevole. Trevino mi ha raccontato che Tyler è ancora molto arrabbiato con suo padre, persino dopo la sua morte. Mason sarà una figura paterna?

No. E’ decisamente più un fratello maggiore che un padre. Non voglio assolutamente rimpiazzare il padre di Tyler – non voglio mettermi nei suoi panni. Non è facile per nessuno crescere senza un padre. Avere un mentore nella famiglia è una benedizione, sai, e Tyler non ne ha mai avuto uno. Guardo Tyler e gli dico, “So cosa stai passando. So cosa potrebbe succedere.”

E’ un po’ come se Mason fosse il lupo mannaro guru di Tyler.
Si! Lui sa che ci sono certe cose che possono scatenare la maledizione e altre che Tyler può fare per mantenerle sotto controllo. Vigilerò su di lui in modo che non perda il controllo della situazione.

Quando hai avuto la parte, che tipo di conversazione avete avuto per quanto riguarda la trasformazione in lupo mannaro? Non sei preoccupato che tutto questo sembri un po’ esagerato?

C’è sempre un po’ di trepidazione nell’accettare un nuovo ruolo, specialmente un ruolo soprannaturale come nei “Vampire Diaries”, perchè non ne ho mai avuto uno prima. C’è una serie di domande che ti fai: come interpreterai questo, come interpreterai quello. Così ho parlato con i produttori e gli show runner e sono stato completamente rassicurato sul fatto che non ci sarebbe stata una ridicola trasformazione in cui avrei dovuto avere extension ai capelli.

Poniamo senz’altro un limite alle extension.

Vero? Avrei dovuto scriverlo nel contratto. Ma dopo queste conversazioni, ero assolutamente fiducioso che non ci sarebbe stato nulla di sciocco. Non ho ancora visto il risultato della trasformazione, ma so che sarà qualcosa di alto livello. Conosci l’attenzione per i particolari che Julie (Plec) e Kevin (Williamson) hanno per questo show. Qualsiasi preoccupazione avessi potuto avere è finita fuori dalla finestra.

Julie e Kevin hanno detto che avrebbero impiegato dei veri lupi per trovarne che assomigliassero a te e Trevino. Hai già visto il tuo lupo?
Ci sono due diverse compagnie che vengono sul set con il loro team di lupi. È fantastico. Sono creature incredibili. Hanno la stazza dei Rottweiler e hanno questi occhi luminosi che sono quasi luminescenti. Non sono sicuro di quale abbiano preso per Mason e Tyler, ma riuscirete a distinguere tra i due. Saprete guardandoli quale è chi. Non so quanto mi assomiglierà in realtà. Non ho una criniera di capelli che mi scendono sulla schiena con cui poter confrontare, ma so che sarà eccellente.

Quando stavi decidendo cosa fare dopo “Trauma”, cosa di TVD ha richiamato la tua attenzione?
Il genere, per prima cosa. “Trauma” era un grande show, ma è finito presto. Ho imparato un sacco di cose e ho lavorato con un sacco di persone grandiose, ma questa volta volevo fare qualcosa di davvero diverso. Ero pronto per un paio di progetti che poi sono stati accantonati, ma quando è arrivato questo ero molto eccitato. Il genere è hot. Chi non vorrebbe impersonare un essere soprannaturale? Chi non vorrebbe esplorarlo? Questo ragazzo esce dentro di me, perché c’era vera magia in questo. È stato molto divertente ed una vera sfida.

Qual è stata la parte più eccitante?
Si occupano della trasformazione con CGI e lo schermo verde, perciò non ho visto molto di questo. Ma la cosa più forte per me è stato fare molti degli stunts. Abbiamo un ottimo coordinatore degli stunts sul set e arrivare lì e lavorare con lui per coreografare le scene di lotta e i momenti che portano alla trasformazione – è stato molto divertente. È davvero esilarante.

Parlando di scene di lotta, ci sono alcuni momenti tra Mason e Tyler che sono molti “fisici”.
Tyler è al limite. È una sorta di id****. Non andava d’accordo con suo padre, e sua madre comandava tutto. Lei buttava lì due centesimi nelle occasioni ma questo non voleva dire niente. Tyler voleva o aveva bisogno di sentire. Sono la prima persona nella vita di Tyler che si confronta con lui. È questo il punto. Si butta nelle situazioni e lo guardo annegarcisi, e sono lì per far sì che lui si dia una calmata e porga l’altra guancia. Dirò “ Allontanati, non ne vale la pena” e lui annuirà e se ne andrà, ma poi improvvisamente è una settimana dopo e siamo al carnevale e lui comincia un’altra lotta nel parcheggio. Mason ha la capacità di essere al posto giusto nel momento giusto, ma per le ragioni sbagliate. Vedo Tyler finire in questo guaio e poi mi metto in mezzo. Cerco solo di mostrargli che mi preoccupo. Del tipo “Qui c’è qualcuno a cui importa”. A Tyler piace iniziare una rissa.

Com’è lavorare con Trevino? Ho sentito che è uno che crea problemi (Sto scherzando, ragazzi!)

E’ terribile. Non lo sopporto … no, è un grande. Non ero mai stato ad Atlanta prima perciò mi ha aiutato ad ambientarmi e girare in città. Siamo usciti e mi ha mostrato la città. Siamo andati a una partita dei Braves la scorsa settimana. Ha avuto dei buoni biglietti. È stato molto gentile. Avere questo tipo di rapporto aiuta sul set.

Ti piace Atlanta?

La amo. Sono ritornato e sono andato a una mostra di Salvador Dalì l’ vicino. C’è un sacco di cultura qui. Apprezzo molto l’arte. Sai, quando sei un ragazzo e vai nei musei durante i viaggi, non riconosci quello che ti sta davanti. Sei più interessato a rimorchiare la ragazza della tua classe di matematica. Ora invece lo posso apprezzare. C’è un sacco di cultura ad Atlanta.

Sei molto sofisticato!
[Ride] E se stessi mentendo? E se fossi stato in realtà in un bar a bermi la sesta Budweiser?

Non spezzarmi il cuore.
No, no. Ero molto entusiasta della mostra di Dalì, seriamente.

Mason andrà d’accordo con i fratelli Salvatore?
Si. Storicamente, i Lockwood e i Salvatore non sono andati d’accordo. Per la pace dei vostri pensieri Mason farà da mediatore. Lui è un ragazzo rilassato, ma sa che può saltare da un momento all’altro così cerca di mantenere il livello delle cose. I Salvatore stanno cercando di capire perché io sono qui, a parte Tyle,r si sa, Mason cerca di capire che cosa sta succedendo. Stanno mettendo tutto insieme. Ci sono piccole cose che scopriamo – Mason non è solo in città per prendersi cura di Tyler. Tutti hanno un ordine del giorno. Quando un Salvatore colpisce, ad un certo punto, Mason contrattacca. Essere bombardati da Damon o da Stefan non è mai una bella cosa. Penso che ci sarà sicuramente una scazzottata.

Storicamente, per tutto il genere, I lupi mannari e i vampire non vanno molto d’accordo. La città non è abbastanza grande per entrambi.
Esattamente. I vampiri e i cittadini di Mystic Falls, che sono in alleanza con i vampiri, non sanno chi è un lupo manaro, ma sanno che qualcosa sta succedendo con i Lockwood a causa delle circostanze della morte del Sindaco. Loro non sanno se sono solo io o se Tayler a qualcosa a che fare con tutto ciò e loro non sanno se la madre di Tyler sa cosa sta succedendo.

È come se tutti fossero confusi.
Ci saranno un sacco di alzate di sopracciglia.

Ci sono sempre un sacco di alzate di sopracciglia con Damon e Stefan. Loro hanno delle sopraciglia impegnate.
Si, lo fanno. Proprio adesso tutti stanno cercando di capire molte cose, fino a quando non ci sarà una vera e propria lotta, lupi mannari da una parte e vampiri dall’altra. Non c’è ancora una chiara linea di divisione che stabilisce su quale fronte ognuno sta. Stiamo tenendo tutti sulle punte delle dita dei piedi.

Sono minacciati da Mason?
Mason è il nuovo ragazzo della scuola. I salvatore sono hanno radici a Mystic Falls. Adesso, Damon a una mano nella politica e l’altra nelle autorità. In incognito hanno preso la città. Tutti guardano Mason pensando ‘Chi è questo ragazzo, che cosa vuole?’ Quando scoprono che è una minaccia e possiede qualcosa che potrebbe rubare il loro tuono a loro piacerà molto.

Lui fa uno spettacolare ingresso, viaggiando sul suo rumoroso camion fino alla villa.
Questo è il più stupefacente camion del mondo. Questa cosa è crudele.

Nello show avrai un interesse amoroso?

È presto per dirlo con certezza, ma posso dirvi: Mason è un playboy. È cresciuto lì, così ci sono persone legate al suo passato in città. Forse in futuro si riaccenderà un rapporto. Benché per adesso ciò non è in cima alla sua lista.

‘The Vampire Diaires’ ha la tendenza di uccidere le persone a destra e a sinistra. Sai niente sulla longevità dello Zio Mason?
Ha! Pensi che sia un personaggio profondo con un po’ di vita, ma non si sa mai con Kevin Williamson. Lui ha fatto i film di ‘Scream’. Mi ricordo quando sono andato a vedere il primo ‘Scream,’ e c’era Drew Barrymore; lei era una grande star con un fantastico personaggio… è stata uccisa nella prima scena! A Kevin piace mantenere il fresco. Posso andare nella parte sbagliata nella lotta con un vampiro, non si sa mai. Io spero di no; voglio ululare sotto la luna ancora per un po’. Hey, Kevin, non farmi fare la fine di Drew Barrymore.

 

Intervista originale: Zap2It

Traduzione: TVDItalia

About Biam

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>