Buffy The Vampire Slayer – Episodi Stagione 5

La guida completa alla quinta stagione.


 

Titolo originale: Buffy vs Dracula
Data di trasmissione negli Usa: 26/09/2000
Data di trasmissione in Italia: 30/04/2001
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: David Salomon
Trama: La gang ha avuto un’estate tranquilla ma a rovinare tutto arrivare in città il vampiro più famoso del mondo. Dracula infatti si reca a Sannydale per conoscere Buffy e ucciderla. Per far ciò le toglie i poteri e con un incantesimo fa diventare Xander il suo emissario. Così il ragazzo conduce tutti gli amici in trappola. Buffy viene morsa dal vampiro e riesce a svegliarsi solo grazie all’intervento di Riley e Giles e sconfigge il Conte. La cacciatrice chiede a Giles di tornare ad essere il suo osservatore e l’uomo ne è felice anche perché stava pensando di tornare in Inghilterra convinto di non essere più utile a Sunnydale. Riley e Buffy decidono d’andare al cinema per rilassarsi un po’. Joyce la chiama chiedendole di portare sua sorella con loro. Ma Buffy ha una sorella?
Guest Stars: Rudolph Martin (Dracula), Michelle Trachtenberg (Dawn), Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers).
Curiosità:

  • La quinta stagione è l’ultima a essere trasmessa dalla WB ed è l’unico inizio di stagione a cominciare con una scena alla luce del giorno e senza un vampiro. È anche la prima a non essere scritta da Joss Whedon ma è stata affidata a Marti Noxon.
  • Emma Caulfield entra a far parte del cast e viene inserita nella sigla per il suo ruolo di Anya.
  • Dalle parole che Joyce rivolge a Willow e Tara, si capisce che non sa della loro relazione.
  • Dracula è l’unico vampiro nel telefilm che ha l’abilità di cambiare il suo aspetto, diventa un pipistrello e un lupo.
  • Anya dice d’avere avuto una relazione con Dracula 700 anni fa. Anche Spike l’ha incontrato e non ha una grande stima di lui e oltretutto gli è debitore di alcune sterline.
  • Considerando il morso di Dracula, Buffy è stata morsa tre volte da un vampiro: una volta dal Maestro e una da Angel.
  • Michelle Trachtenberg, nella parte di Dawn, parteciperà da questo episodio in poi a tutte le puntate di Buffy.

 


Titolo originale: Real me
Data di trasmissione negli Usa: 03/10/2000
Data di trasmissione in Italia: 01/05/2001
Scritto da: David Fury
Diretto da: David Grossman
Trama: Tutti conoscono Dawn, la sorellina di Buffy e tutti passano del tempo con lei. Nell’episodio si scoprono i pensieri della ragazza sugli amici della sorella maggiore e sulla propria vita. Intanto Buffy ricomincia gli allenamenti con Giles e ne è davvero felice. Ma deve sempre tener sott’occhio la sorella. Infatti Dawn invita ad entrare in casa Harmony che la rapisce usandola come esca per uccidere Buffy. Ma la cacciatrice riesce a salvarla. Il Magic box, il negozio di arti magiche, saccheggiato in precedenza dagli scagnozzi di Harmony, che hanno ucciso anche il padrone, rimane senza proprietario. Giles decide di acquistarlo iniziando una nuova attività.
Guest Stars: Mercedes McNab (Harmony), Bob Morrisey (L’uomo pazzo), Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Brian Turk (Mort), Chaney Kley Minnis (Brad), Faith S. Abrahams (Peaches), Tom Lenk (Cyrus).
Curiosità:

  • Michelle Trachtenberg viene inserita a partire da questo episodio tra i “regulars”
  • David Fury nel commento all’episodio presente nei dvd, dice che Dawn avrebbe dovuto avere circa dodici anni, ma Joss Whedon non ha voluto rinunciare a Michelle Trachtenberg.
  • Vediamo per la prima volta la palestra in cui Buffy si sta allenando.
  • Giles ha comprato una BMW rossa decappottabile con cambio automatico, probabilmente una 328 iC, che sostituisce la sua vecchia Citroen.
  • Harmony torna a Sunnydale ed ha degli scagnozzi che rubano per lei unicorni, di cui sembra essere una collezionista.
  • Dawn ha una cotta per Xander, e Anya non le è molto simpatica.
  • Scopriamo che solo chi vive in casa può invitare un vampiro ad entrare.
  • Giles acquista il “Magic Box” in questo episodio.

 

 


 

Titolo originale: The Replacement
Data di trasmissione negli Usa: 10/10/2000
Data di trasmissione in Italia: 02/05/2001
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: James A. Contner
Trama: A Sunnydale arriva il demone Toth intento a sdoppiare Buffy per ucciderla. Il raggio però colpisce Xander che resta svenuto nella discarica. Il secondo Xander si impossessa della sua vita: ottiene una promozione e, vestito elegante, riesce a far pace con Anya. Xander riesce a farsi riconoscere, ma gli amici capiscono che non esiste uno buono e uno cattivo, ma è stato sdoppiato con le buone e le cattive qualità. Riescono a farlo tornare il solito Xander. Riley confida a Xander d’esser innamorato di Buffy, ma sa che la cacciatrice non lo ama come ha amato Angel.
Guest Stars: Michael Bailey Smith (Toth), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Kelly Donovan (L’altro Xander), Cathy Cohen (La rappresentante di immobili), David Reivers (Il capo dei muratori), Fritz Greve (Il muratore).
Curiosità:

  • Xander chiede a Buffy se sa se all’Inferno affittano camere, visto che lei c’è già stata.
  • Spike mostra il segno dell’abbronzatura sul braccio, ma per un vampiro è impossibile.
  • Joyce ha per la prima volta dei problemi alla testa.
  • La statua che Giles usa per colpire Toth è della dea della fertilità, Ooftah.
  • Il fratello di Nicholas Brendon, Kelly, recita nell’episodio anche se appare in poche inquadrature come sosia e recita poche battute.
  • Xander, per dimostrare a Willow di essere quello vero, balla imitando Snoopy. L’attore ha avuto difficoltà all’inizio, ma dopo un po’ di prove gli è riuscito in modo accettabile.
  • Per la prima volta si vede l’appartamento di Anya che vive con una pistola in casa.
  • Xander lascia la casa dei suoi genitori e prende un appartamento tutto per sé.
  • Riley confessa a Xander di sapere che Buffy non lo ama.

 

 


 

Titolo originale: Out Of My Mind
Data di trasmissione negli Usa: 26/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 30/03/2001
Scritto da: Rebecca Rand Kirshner
Diretto da: David Grossman
Trama: Joyce sviene e viene portata in ospedale per accertamenti. Anche Riley sta poco bene, infatti ha i battiti accelerati e rischia un infarto da un momento all’altro, risultato delle medicine prese durante il suo servizio all’Iniziativa. Buffy cerca di aiutarlo ma lui scappa. Spike, invece, rapisce il medico dell’Iniziativa per farsi togliere il chip nella testa ma dopo una lotta con Buffy capisce di non poter ancora fare del male alle persone. Si sveglia di soprassalto dopo aver sognato di baciare la cacciatrice e d’averle detto “Ti Amo.” Ne è sconvolto.
Guest Stars: Mercedes McNab (Harmony), Bailey Chase (Graham Miller), Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Time Winters (Il dottore dell’Iniziativa), Charlie Weber (Ben), Dierdre Holder (Il dottore dell’ospedale).
Curiosità:

  • L’episodio è collegato alla quarta stagione.
  • I cereali preferiti di Dawn sono gli Sugar Bombs, gli stessi che adora Calvin, protagonista del fumetto “Calvin & Hobbes”.
  • Viene mostrato l’appartamento di Riley per la prima volta.
  • Giles ha costruito nel retro del Magic Box una piccola palestra dove far allenare Buffy.
  • L’ospedale di Sunnydale si chiama Sunnydale General Hospital.
  • Spike realizza di essere innamorato di Buffy dopo aver sognato di baciarla.

 

 

 


 

Titolo originale: No Place Like Home
Data di trasmissione negli Usa: 24/10/2000
Data di trasmissione in Italia: 04/05/2001
Scritto da: Douglas Petrie
Diretto da: David Salomon
Trama: Joyce continua a stare male e Buffy per capire se il male della madre è causato da qualche demone fa un incantesimo ed entra in trance. Si ritrova in casa e vede la stanza di Dawn trasformarsi in uno sgabuzzino e la figura della sorella sparire dalle foto. Convinta che sia lei la causa della malattia della madre la aggredisce. Intanto a Sunnydale arriva un nuovo demone nei panni di una ragazza bionda che cerca la sua chiave per tornare all’Inferno. Buffy l’affronta ma viene sconfitta. Scappando si imbatte in un monaco che le rivela che la chiave le è stata mandata sotto forma di sorella per proteggerla e i monaci hanno alterato tutti i suoi ricordi.
Guest Stars: Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Ravil Isyanov (Il Monaco), Kristine Sutherland (Joyce Summers), James Wellington (Il guardiano notturno).
Curiosità:

  • Il titolo dell’episodio è una citazione da Il mago di Oz, il film del 1939 in cui la protagonista, Dorothy batteva tre volte i tacchi delle sue scarpe ripetendo “There’s no place like home”.
  • Giles inaugura il Magic box e assume Anya.
  • Spike inizia a pedinare Buffy.
  • L’abilità di Glory di succhiare il cervello delle persone è stata inserita dopo per motivi puramente tecnici, infatti un nemico troppo potente e capace di sconfiggere facilmente Buffy sarebbe stato troppo costoso da realizzare nelle sequenze di battaglia. È stata così introdotta la necessità di Glory di succhiare i cervelli delle persone per recuperare le sue energie.
  • I monaci, che sono capaci di plasmare l’energia mistica della Chiave e di alterare la memoria delle persona, hanno un monastero in Repubblica Ceca.

 

 


 

Titolo originale: Family
Data di trasmissione negli Usa: 07/11/2000
Data di trasmissione in Italia: 07/05/2001
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon
Trama: Buffy rivela a Giles il segreto di Dawn e insieme iniziano a fare delle ricerche sul demone che la persegue. Intanto Willow decide d’organizzare una festa di compleanno per i vent’anni di Tara invitando tutti gli amici. Ma al party arrivano i parenti di Tara che vogliono riportarla a casa rivelando che la ragazza nel giorno del suo ventesimo compleanno si sarebbe trasformata in un demone. Per evitare d’esser vista in tali vesti, Tara compie un incantesimo che però porta la gang a combattere contro dei demoni invisibili. Quando Tara annulla l’incantesimo, scopre di non essere un demone, ma d’esser stata vittima di una bugia detta dal padre per aver il controllo sulla sua vita.
Guest Stars: Amber Benson (Tara Maclay), Mercedes McNab (Harmony), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Amy Adams (La cugina Beth), Steve Rankin (Mr. Maclay), Kevin Rankin (Donny), Ezra Buzzington (Il barman), Megan Gray (Sandy), Teddy Pendergrass (Il demone), Brian Tee (L’interno) Peggy Goss (Il pazzo).
Curiosità:

  • Buffy soffre per il rapporto con il padre che si trova in Spagna e non risponde alle telefonate della figlia.
  • Tara compie gli anni il 16 ottobre. Oltre lei conosciamo la data di nascita solo di Buffy.
  • Tara ha un padre, un fratello di nome Donny e una cugina di nome Beth. La madre è morta quando aveva 17 anni.
  • Il barman nel locale di Willy osserva che Riley ha cominciato ad andare in quel posto tutte le notti.
  • Harmony prende dei vestiti da April Fools, il negozio in cui Cordelia ha lavorato in momento di crisi economica dei genitori.
  • Willow e Tara ballano sospese in aria, proprio come fanno nel film Semplicemente irresistibile Sarah Michelle Gellar e il protagonista maschile.

 

 


 

Titolo originale: Fool For Love
Data di trasmissione negli Usa: 14/11/2000
Data di trasmissione in Italia: 08/05/2001
Scritto da: Douglas Petrie
Diretto da: Nick Marck
Trama: Durante una lotta con un neo-vampiro, Buffy viene pugnalata e inizia a fare delle ricerche sulle cacciatrici passate. In cambio di soldi e di una cena, decide di farsi raccontare tutto da Spike. Così inizia al Bronze il racconto del vampiro. Nel 1900 uccise la prima cacciatrice in Cina durante la rivolta dei Boxer mentre la seconda venne uccisa nel 1977 nella metropolitana di New York. Racconta anche la sua vita da umano: era un poeta innamorato di una donna di nome Cecily e venne vampirizzato da Drusilla. Si unì a Angelus e Darla formando un quartetto che portò terrore in tutto il mondo. Alla fine del racconto Buffy lo umilia e Spike decide così di uccidere la cacciatrice. Furioso si reca a casa sua con un fucile, ma la trova seduta sui gradini a piangere per la critica situazione della madre. Si siede accanto a lei e la consola.
Guest Stars: David Boreanaz (Angel), Juliet Landau (Drusilla), Julie Benz (Darla), Mercedes McNab (Harmony), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Kali Rocha (Cecily Addams), Kenneth Feinberg (Il demone del Caos), Ming Liu (La cacciatrice cinese), April Wheedon-Washington (La cacciatrice della metropolitana, Nikki).
Curiosità:

  • Fool for Love è il titolo di un film del 1985 con Kim Basinger e Sam Shepard.
  • L’episodio è un crossover con Angel dell’episodio “Darla”, andato in onda in America in prima visione la stessa sera e del quale costituisce la prima parte. Alcuni flashback si ripetono nei due episodi, raccontati dai punti di vista di Spike e Darla.
  • L’episodio è stato girato in soli 4 giorni.
  • Le scene nei cimiteri sono sempre girate nello stesso posto. Cambiano solo la disposizione delle lapidi e avvolte c’è nebbia vera.
  • Buffy viene pugnalata per la prima volta da un paletto.
  • Spike ha ucciso due cacciatrici: una in Cina nel 1900 durante la rivolta dei Boxer e una nella metropolitana di New York nel 1977.
  • Il soprannome di Spike è William il sanguinario, datogli per le sue terribili poesie.
  • Cecily, la donna di cui William è innamorato e alla quale dedica le sue rime, è anche il nome di un personaggio de L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde.
  • Nell’ultimo flashback in Sud Africa nel 1998 scopriamo cos’è accaduto tra Drusilla e Spike dopo che sono andati via da Sunnydale. Drusilla lo ha lasciato a causa della sua ossessione per la cacciatrice, la vampira infatti sapeva prima di Spike, che lui se ne sarebbe innamorato.

 

 

 


 

Titolo originale: Shadows
Data di trasmissione negli Usa: 21/11/2000
Data di trasmissione in Italia: 09/05/2001
Scritto da: David Fury
Diretto da: Dan Attias
Trama: Joyce si reca in ospedale per degli accertamenti e dopo una Tac scopre d’avere un tumore al cervello che le provoca continui mal di testa. Buffy è sconvolta e tiene lontano Riley che invece trova rifugio nelle braccia di una vampira. Glory, decisa a trovare la chiave, fa apparire un enorme serpente in grado di individuare la chiave. Dawn viene così trovata, ma Buffy riesce a uccidere il serpente prima che possa tornare da Glory a rivelare chi è la chiave.
Guest Stars: Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Kevin Weisman (Dreg), William Forward (Il dottor Isaacs), Megan Gray (Sandy).
Curiosità:

  • È il primo episodio alla regia di Buffy per Daniel Attias, che ha diretto telefilm come Alias, Six feet under, I Soprano ed è stato assistente del regista per ET.
  • Xander chiama Riley “Capitan America”, come l’eroe della Marvel creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941. Spike invece lo chiama “white bread” (pane bianco), un’espressione gergale con cui si indica una persona noiosa.
  • Il Magic Box è al 5124 Maple Court e il numero di telefono è 803-555-8966.
  • Glory compra un amuleto di Khul e una pietra sanguigna per far risorgere Sobek che è realmente una divinità dell’antico Egitto, che aveva l’aspetto di un coccodrillo e non di un serpente.
  • Joyce ha un tumore chiamato glioma, che solitamente colpisce il cervello.
  • Il momento in cui Buffy soffoca il serpente con una catena ha ricordato a molti la principessa Leila che uccide Jabba ne Il ritorno dello Jedi.
  • Buffy finalmente scopre il nome di Glory e lo riferisce a Giles.

 

 

 


 

Titolo originale: Listening To Fear.
Data di trasmissione negli Usa: 30/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 06/04/2001
Scritto da: Rebecca Rand Kirshner
Diretto da: David Solomon
Trama: Joyce viene sottoposta a un delicato intervento per rimuovere il tumore dal cervello. Intanto a Sunnydale arriva un extraterrestre, il demone Queller, che uccide le persone pazze e ha scelto Sunnydale proprio perché nell’ultimo periodo se ne trovano molti a causa di Glory, che per vivere succhia i cervelli. Joyce viene presa come bersaglio, ma Buffy e Spike riescono a salvare la situazione. Joyce rivela a Buffy di sapere che Dawn non è sua figlia, ma continuerà a trattarla come tale perché preziosa per salvare il mondo. Buffy le racconta la verità sulla chiave.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce), Charlie Weber (Ben), Bailey Chase (Graham Miller), Nick Chinlund (Maggior Ellis), Kevin Weisman (Dreg), Randy Thompson (Dottor Kriegel), Paul Hayes (Older Night Watchman), Keith Allan (Skinny Mental Patient), Erin Leigh Price (Vampire Chick), April Adams (Nurse Lampkin), Barbara C. Adside (Creature), Debbie Lee Carrington (Creature).
Curiosità:

  • Per la prima volta la gang si imbatte in una creatura extraterrestre.
  • Willow guardando le stelle nomina il Canis Minor e Cassiopea. Il Canis Minor secondo la leggenda sarebbe uno dei cani da caccia di Orione. Cassiopea è la madre di Andromeda nella leggenda di Perseo. Le due costellazioni sono visibili in Nord America tra novembre e marzo.
  • Xander paragona i pianeti dicendo che Mercurio è piccolo rispetto a Saturno, mentre per le auto è il contrario, riferendosi ai due tipi di automobili: Mercury e Saturn.
  • Joyce sa che Dawn non è sua figlia, ma promette di trattarla sempre come se lo fosse.
  • Riley si fa mordere nuovamente da una vampira.

 

 

 


 

Titolo originale: Into The Woods
Data di trasmissione negli Usa: 19/12/2000
Data di trasmissione in Italia: 11/05/2001
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: Marti Noxon
Trama: Buffy e Riley passano la notte insieme ma, dopo che la ragazza si è addormentata, Riley si dirige al covo dei vampiri dove paga per farsi mordere. Spike lo scopre e porta Buffy al covo per farle vedere Riley con i propri occhi. I due discutono animatamente e Riley le da un ultimatum: se lei non gli dirà chiaramente che vuole restare con lui, partirà in una missione lontano da Sunnydale con gli ultimi ragazzi rimasti dell’Iniziativa. Buffy è sconvolta ma con l’aiuto di Xander capisce d’amare Riley. Corre per raggiungerlo ma ormai è troppo tardi. Il ragazzo infatti è appena partito con l’elicottero e non riesce a sentire le parole della cacciatrice che lo implora di fermarsi.
Guest Stars: Kristine Sutherland (Joyce), Bailey Chase (Graham Miller), Nick Chinlund (Major Ellis), Randy Thompson (Il dottor Kriegel), Rainy Jo Stout (La vampire).
Curiosità:

  • L’episodio è ambientato nel periodo natalizio e segna il debutto alla regia di Marti Noxon.
  • Riley negli ultimi due episodi ha frequentato un covo di vampiri, pagando per farsi mordere.
  • Xander dice di non voler rincorrere Dawn perché ha mangiato molto “moo goo gai”, un piatto della cucina cinese con pollo, funghi, verdure in salsa speziata.
  • Tra Anya e Willow c’è molta tensione che esploderà nell’episodio seguente.
  • Spike ammette a Riley di avere una cotta per Buffy.
  • Anche se l’Iniziativa è stata definitivamente chiusa, alcuni soldati girano il mondo per uccidere i demoni, senza però studiarli.
  • Ultimo episodio da regular per Riley, che, andando via in elicottero alla volta del Belize, lascia la serie in questo episodio e tornerà per una breve apparizione nella sesta stagione.
  • Marti Noxon sembra essere l’esperta degli episodi di rottura amorosa poiché ha già scritto i due addii di Oz e Willow.
  • Alla fine dell’episodio compare la scritta “In Memory of D.C. Gustafson”, un membro della crew di Buffy, oltre che amico stretto di Sarah Michelle Gellar, morto nel Novembre 2000 lottando contro il cancro e l’AIDS.

 

 

 


 

Titolo originale: Triangle.
Data di trasmissione negli Usa: 09/01/2001
Data di trasmissione in Italia: 14/05/2001
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: Christopher Hibler
Trama: Mentre Buffy soffre molto per la rottura con Riley, Giles si reca in Inghilterra per cercare informazioni su Glory e lascia il Magic Box nelle mani di Anya e Willow. Le due iniziano a litigare sul rapporto che hanno con Xander che però preferisce non schierarsi né con la sua ragazza né con la sua migliore amica. Ma Willow sbaglia un incantesimo e fa apparire un troll che semina distruzione in città. Il troll non è che l’ex fidanzato di Anya quando era umana. Dopo il suo tradimento la ragazza si trasformò in un demone della vendetta e lo rese un troll.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Abraham Benrubi (Olaf), Ranjani Brow (La suora).
Curiosità:

  • Nella sigla è assente Riley.
  • L’episodio riprende gli eventi del precende: Xander e Anya parlano della partenza di Riley, Buffy prende in considerazione di farsi suora.
  • Willow si offre di insegnare ad Anya come far fluttuare una matita.
  • I troll sono esseri della mitologia scandinava. In Islanda erano una razza di giganti, in Norvegia una specie di gobelin che si trasformano in pietra con la luce del sole.
  • Anya è diventata demone della vendetta dopo aver trasformato il suo fidanzato Olaf, che l’aveva tradita, in un troll.
  • Anya ricorda a Willow che è responsabile per la rottura tra Xander e Cordelia, lei e “le sue labbra” poiché i due si erano lasciati dopo che Cordelia li aveva visti mentre si baciavano.
  • Il Magic Box viene completamente distrutto, ma nell’episodio seguente sarà come nuovo.

 

 

 

 


 

Titolo originale: Checkpoint
Data di trasmissione negli Usa: 23/01/2001
Data di trasmissione in Italia: 15/05/2001
Scritto da: Jane Espenson & Douglas Petrie
Diretto da: Nick Marck
Trama: Giles torna a Sunnydale seguito da alcuni membri del Consiglio che riveleranno le informazioni su Glory soltanto se Buffy supererà delle prove. La situazione viene complicata dall’intrusione di Glory in casa Summer. Avendo paura per la madre e la sorella, la cacciatrice decide di portarle al sicuro a casa di Spike. Mentre il Concilio interroga gli amici sulla vita della cacciatrice, Buffy si imbatte nei cavalieri di Bisanzio che vogliono uccidere la chiave e chiunque la protegge per evitare che cade nella mani di Glory. Buffy dice loro di andarsene e arriva al Magic Box dicendo ai membri del consiglio degli Osservatori che non farà nessun test perché lei è la caccaitrice ed è lei che ha il potere. Inoltre vuole Giles come suo Osservatore e i suoi amici continueranno a far parte della sua vita. Colpito dal sicuro discorso di Buffy, Quentin Travers le rivela ciò che ha scoperto: Glory non è un demone ma bensì una dea.
Guest Stars: Kristine Sutherland (Joyce Summers), Harris Yulin (Quentin Travers), Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Cynthia LaMontagne (Lydia), Oliver Muirhead (Phillip), Kris Iyer (Nigel), Kevin Weisman (Dreg), Troy T. Blendell (Jinx), Wesley Mask (Il professor Roberts), Justin Gorence (Orlando).
Curiosità:

  • Il professore universitario e Buffy parlano di Rasputin, monaco russo vissuto alla fine del 19° secolo che fece parte di una setta religiosa per la quale la salvezza può essere raggiunta solo attraverso il peccato. Rasputin era ben voluto dallo Zar e da sua moglie, che lo ritenevano l’unico in grado di poter curare il loro figlio malato di emofilia. Rasputin sfruttò questo per ottenere sempre più potere. Gli aristocratici russi, che non vedevano di buon occhio la sua influenza sullo Zar, organizzarono il suo assassinio.
  • Glory ha un tempo limitato per usare la chiave.
  • Buffy menziona la prova alla quale è stata sottoposta dal Consiglio degli Osservatori per il giorno del suo 18° compleanno, accaduto nell’episodio 12 della terza stagione.
  • Anya cerca di nascondere in ogni modo la sua natura di ex-demone. Rispondendo alle domande dell’Osservatore dice di chiamarsi Anya Christina Emmanuella Jenkins e di essere nata in Indiana il 4 di Luglio 1980.
  • Anche Joyce, come Giles, condivide con Spike la passione per la telenovela “Passions”.
  • Fanno la loro prima apparizione i Cavalieri di Bisanzio che hanno la missione di eliminare la Chiave e chiunque cerchi di proteggerla in modo tale che non cada nelle mani di Glory.
  • Giles torna a essere ufficialmente l’Osservatore di Buffy, con tanto di arretrati pagati.
  • Quentin Travers rivela la vera natura di Glory, non è un demone bensì un dio.

 

 


 

Titolo originale: Blood Ties
Data di trasmissione negli Usa: 06/02/2001
Data di trasmissione in Italia: 16/05/2001
Scritto da: Steven S. DeKnight
Diretto da: Michael Gershman
Trama: E’ il ventesimo compleanno di Buffy e tutti gli amici le regalano qualcosa. Anche Spike le porta a casa una scatola di cioccolatini, sempre più cotto della cacciatrice. Buffy decide di rivelare agli amici la verità su Dawn e i ragazzi iniziano a non comportarsi più in modo naturale. Decisa a scoprire cosa sia successo Dawn, con l’aiuto di Spike, ruba i diari di Giles e scopre la verità sulla sua natura. Sconvolta scappa in ospedale e racconta tutto a Ben che davanti i suoi occhi si trasforma in Glory. La dea però non ricorda la confessione fatta pochi minuti prima da Dawn e decide di usare la ragazza contro Buffy. Ma la cacciatrice trova Dawn e con l’aiuto di Willow e Tara riesce a mandare temporaneamente Glory in un’altra dimensione. A casa Buffy rassicura Dawn dicendo che hanno lo stesso sangue e che lei è sua sorella.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Troy T. Blendell (Jinx), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Justin Gorence (Orlando).
Curiosità:

  • E’ il 20° compleanno di Buffy e Dawn rovina la festa. Molti compleanni di Buffy sono stati rovinati da vari avvenimenti. Nel 17° Angel ritornava cattivo, mentre nel 18° affronta un test da parte del Consiglio.
  • Dawn scopre di essere la Chiave e non reagisce bene.
  • Si scopre che Ben e Glory condividono lo stesso corpo.
  • Parlando con Dawn, Glory definisce Ben “Gentle Ben” che è il nome dell’orso “protagonista” nel telefilm omonimo del 1960.

 

 


Titolo originale: Crush
Data di trasmissione negli Usa: 13/02/2001
Data di trasmissione in Italia: 17/05/2001
Scritto da: David Fury
Diretto da: Daniel Attias
Trama: Dawn è sempre più cotta di Spike e si fa raccontare dal vampiro la sua storia e le fa capire che è innamorato della sorella. Dawn racconta tutto a Buffy che ha una vera e propria dichiarazione da parte del vampiro. Ma la cacciatrice lo rifiuta in malo modo. A Sunnydale intanto arriva Drusilla che cerca di far tornare Spike come prima d’avere il chip. Dopo una lotta tra Buffy, Spike, Drusilla e Harmony, le due vampire lasciano la città. Buffy, stanca d’avere Spike sempre tra i piedi, non lo lascia più entrare in casa sua. Spike è distrutto.
Guest Stars: Mercedes McNab (Harmony Kendall), Charlie Weber (Ben), Juliet Landau (Drusilla), Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce), Frederick Dawson (Porter), Greg Wayne (Uno studente), Joseph DiGiandomenico (Matt), Walter Borchert (Jeff).
Curiosità:

  • Buffy si lamenta con Dawn perché non trova il suo maglione azzurro. L’ha rubato Spike e lo fa indossare ad Harmony che finge d’essere la cacciatrice nella cripta di Spike.
  • Willow, Tara e Buffy parlano de Il gobbo di Notre Dame, il romanzo di Victor Hugo riferendosi anche alla versione animata della Disney del 1996.
  • Spike è un fan dei Ramones, un gruppo punk degli anni ’70.
  • Cross-over con la seconda stagione di Angel. Drusilla dice che le piace Los Angeles, tranne la parte in cui Angel le ha dato fuoco, nell’episodio 11 della seconda stagione. Anche Spike dice d’esser già stato a Los Angeles per cercare di rubare la gemma di Amara ad Angel.
  • Il Bronze è stato ristrutturato dopo essere stato distrutto da Olaf, nell’episodio 5.11.
  • Spike può nutrirsi di una persona morta senza provare dolore per via del chip.
  • Spike finalmente rivela a Buffy di essersi innamorato di lei.
  • È l’ultima apparizione di Harmony, apparirà nell’episodio 2.17 e nella quinta stagione di Angel.

 

 

 


 

Titolo originale: I was made to love you.
Data di trasmissione negli Usa: 20/02/2001
Data di trasmissione in Italia: 18/05/01
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: James A. Contner
Trama: Una strana ragazza di nome April arriva a Sunnydale alla ricerca di Warren. Dopo uno scontro con Spike, la gang capisce che si tratta di un robot creato per essere la fidanzata perfetta da Warren che però, dopo aver trovato il vero amore con Katrina, si era dimenticato di lei. In questa situazione Buffy torna a pensare a Riley e capisce di non averlo ancora dimenticato e rifiuta l’invito di Ben. Spike decide invece di farsi creare un robot dalle sembianze di Buffy portando a Warren tutto ciò che possiede della cacciatrice. Quando Buffy arriva a casa trova davanti a se una scena terrificante: sua madre è sdraiata sul divano con gli occhi aperti e fissi.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers),Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Shonda Farr (April), Adam Busch (Warren Meers), Troy T. Blendell (Jinx), Amelinda Embry (Katrina).
Curiosità:

  • Il titolo originale dell’episodio “Sono nato per amarti” si rifà alla creazione del robot come fidanzata perfetta.
  • Il ruolo di April doveva essere di Britney Spears, ma la cantante all’ultimo ha dato forfait e al suo posto è stata scelta l’attrice Shonda Farr.
  • L’episodio segna il debutto di Warren. L’attore ha partecipato a molti telefilm e nella vita reale è davvero amico degli attori che interpretano Jonathan e Andrew ed è stato fidanzato con Tara.
  • Al Bronze la musica di sottofondo è la canzone principale del film Psycho beach party, che vede come protagonista Nicholas Brendon, Xander.
  • L’uomo con cui esce Joyce per un appuntamento si chiama Brian e lavora nell’editoria.
  • Dawn ricorda l’ex-fidanzato della madre, Ted, che si era rivelato un robot omicida.
  • Xander sente la mancanza di Oz soprattutto dopo la partenza di Riley.

 

 

 


 

Titolo originale: The body
Data di trasmissione negli Usa: 27/02/2001
Data di trasmissione in Italia: 18/02/2003
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon
Trama: Arrivata a casa Buffy si accorge che la madre non respira. Chiama il 911 e Giles. Ma non c’è nulla da fare. Joyce muore per aneurisma cerebrale. Sconvolta Buffy si reca a scuola per dare la notizia a Dawn che non appena scopre della morte della madre inizia a urlare e crolla sul pavimento. Nel frattempo Xander e Anya stanno in macchina senza dire una parola e Willow cerca un maglione da indossare che piaceva particolarmente a Joyce. Tara cerca di confortarla e quando arrivano Xander e Anya, il ragazzo dà un pugno alla porta ferendosi. In ospedale Giles si occupa della parte burocratica, mentre la gang cerca di stare vicina alle due sorelle Summers e solo Tara dà conforto a Buffy dicendole di sapere cosa sta passando. Dawn, facendo finta di andare in bagno, si reca nell’obitorio dove viene attaccata da un vampiro. Buffy interviene in tempo salvandola, ma durante la lotta il lenzuolo che copriva la madre cade per terra e le due sorelle restano immobili a guardare il volto freddo di Joyce.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Randy Thompson (Il dottor Kriegel), J. Evan Bonifant (Kevin), Rae’ven Larrymore Kelly (Lisa), Kelli Garner (Kirstie), Tia Matza (La professoressa).
Curiosità:

  • E’ il primo episodio in cui Spike è totalmente assente da quando è diventato un regular.
  • L’episodio riprende esattamente da dove era terminato il precedente.
  • Willow dice di aver bevuto troppo nog: si riferisce all’eggnog, la bevanda tipicamente natalizia fatta di latte, zucchero, uova e liquore (brandy o rum) battuti insieme.
  • Anya ci dà una versione inedita del mito di Babbo Natale: in realtà Santa Claus, secondo la sua esperienza di demone, era una creatura del sedicesimo secolo che sbudellava i bambini. La parte del camino e delle renne però, è vera.
  • L’operatore del 911 chiede a Buffy se è sola in casa; è la stessa frase che nel film Scream 2 con Sarah Michelle Gellar il killer chiede al telefono al personaggio da lei interpretato.
  • La morte di Joyce era in realtà programmata dalla fine della terza stagione: Kristine Sutherland aveva intenzione di diminuire la sua presenza nello show ma Joss Whedon le chiese di riprendere il suo ruolo con maggior frequenza nella quinta stagione.
  • Willow e Tara si scambiano il loro primo bacio on-screen: Joss Whedon ha voluto che avvenisse quando l’attenzione dello spettatore era concentrata altrove.
  • Alyson Hannigan è allergica al gesso: nella scena in cui Xander dà un cazzotto al muro il suo occhio destro e la sua faccia si sono gonfiati durante le riprese ed è stata portata in ospedale.

 

 

 


 

Titolo originale: Forever
Data di trasmissione negli Usa: 17/04/2001
Data di trasmissione in Italia: 18/02/2003
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: Marti Noxon
Trama: Buffy è ancora incredula per la morte della madre ma deve pensare anche a organizzare il funerale al quale partecipano tutti gli amici stretti nel dolore. Dopo il funerale Dawn torna a casa con Willow e Tara, mentre Buffy rimane a fissare la tomba della madre. Quando arriva il buio, una mano stringe la sua. È Angel arrivato a Sunnydale non appena ha saputo della morte di Joyce. I due rimangono a parlare fino all’arrivo dell’alba e nel momento di dirsi addio si danno un lungo bacio. Dawn, intanto, chiede alle due amiche di riportare in vita la madre, ma Tara e Willow le spiegano che non possono farlo perché riporterebbero in vita un’altra Joyce. Ma la ragazza non si perde d’animo e con l’aiuto di Spike riesce a procurarsi tutti gli ingredienti per l’incantesimo e si reca a casa. Quando Willow e Tara capiscono che Dawn sta cercando di formulare l’incantesimo avvertono Buffy ma ormai è troppo tardi. Quando la cacciatrice arriva a casa la formula è stata pronunciata e le due sorelle hanno un duro scontro. Dawn l’accusa di non aver versato una lacrima ma Buffy crolla e le fa capire che se si ferma, si rende conto che la madre è morta. La discussione viene interrotta da Joyce in versione zombie che bussa alla porta. Buffy corre per aprire la porta ma Dawn spezza l’incantesimo.
Guest Stars: David Boreanaz (Angel), Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Troy Blendell (Jinx), Joel Grey (Doc), Todd Duffey (Murk).
Curiosità:

  • Dopo il decimo episodio della quinta stagione, Marti Noxon scrive e dirige un altro episodio.
  • Il funerale di Joyce è organizzato dal “Brown Brother’s mortuary”.
  • Spike dice di aver voluto molto bene a Joyce e che lei aveva sempre pronta una tazza di cioccolata calda per lui.
  • Giles ricorda Joyce suonando il disco dei Cream (la vecchia band di Eric Clapton), “Tales of brave Ulysses”, canzone ascoltata con Joyce nell’episodio 3.06.
  • Tara dice che tutte le praticanti stregoneria hanno, mediante giuramento, promesso di non tentare di usare incantesimi di resurrezione, le cui conseguenze sono imprevedibili.
  • Ben chiama gli scagnozzi di Glory “Jawa rejects”, riferendosi alle creature di Star wars.
  • Ben si lascia scappare a Jinx che la Chiave è umana.

 

 

 


 

Titolo originale: Intervention
Data di trasmissione negli Usa: 24/04/2001
Data di trasmissione in Italia: 25/02/2003
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: Michael Gershman
Trama: Buffy parte per un ritiro spirituale nel deserto con Giles durante il quale riuscirà a parlare con la prima cacciatrice. A Spike viene finalmente consegnato da Warren il BuffyBot, identico alla cacciatrice programmato per esaudire tutti i desideri del vampiro. I due iniziano a girovagare per Sunnydale insieme e la gang è stupita nel vederli insieme convinti che sia la vera cacciatrice. Solo quando le due Buffy sono nella stessa stanza si accorgono che è opera di Spike. Ma il vampiro, nel frattempo, è stato rapito da Glory convinta che sia lui la chiave. Ma non appena si accorge che è un vampiro inizia a torturarlo per sapere chi è la chiave. Spike però riesce a non dire nulla sulla vera natura di Dawn. La gang e le due Buffy riescono a salvare il vampiro e quando Buffy finge di essere il Robot, Spike le rivela che non avrebbe mai detto di Dawn per non fare soffrire la cacciatrice. Buffy, commossa, lo bacia e Spike si accorge che non è il robot.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Adam Busch (Warren Meers), Troy T. Blendell (Jinx), Sharon Ferguson (La cacciatrice primordiale), Todd Duffey (Murk), Kelly Donovan (La controfigura di Xander).
Curiosità:

  • Il titolo di quest’episodio in origine era “Absolution”.
  • Quando Buffy incontra il felino nel deserto esclama in originale: “Hello, kitty” riferendosi al cartone animato creato nel 1974 dalla giapponese Sanrio.
  • Buffy apprende dalla Prima cacciatrice che “La morte è il suo dono”.
  • Glory non può succhiare il cervello dei vampiri.
  • Il BuffyBot è creato a immagine e somiglianza di Buffy e include le opzioni: Localizza Spike, Rendi felice Spike, bacio01, bacio02 e posizioni 01-05; ha anche informazioni sui suoi amici: “Xander, amico, falegname, esce con Anya”, “Anya, ex-demone, ama i soldi, esce con Xander”, “Willow, migliore amica, gay (1999-presente), strega, brava con i computer”.
  • Il BuffyBot indossa degli abiti che Buffy ha indossato in alcuni episodi precedenti.
  • Spike e Buffy si danno il primo bacio.

 

 


Titolo originale: Tough Love
Data di trasmissione negli Usa: 01/05/2001
Data di trasmissione in Italia: 25/02/2003
Scritto da: Rebecca Rand Kirshner
Diretto da: David Grossman
Trama: Buffy cerca di far ricominciare una vita normale a Dawm ma non è semplice. Willow e Tara litigano e quest’ultima va alla Fiera delle culture del mondo da sola. Viene raggiunta da Glory che, convinta che sia la chiave, le succhia il cervello rendendo mentalmente instabile. Willow arriva troppo tardi ma assiste alla scena. Intenta a vendicare la sua amata, trova Glory per affrontarla ma solo l’arrivo di Buffy riesce a salvarla. In ospedale tutti cercano di stare vicino a Tara, ma quando si trova nella sua stanza arriva a farle visita Glory che scopre chi è la chiave.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Troy T. Blendell (Jinx), Anne Betancourt (La preside Stevens), Leland Crooke (Il professor Lillian).
Curiosità:

  • L’episodio “Tough love” costituisce nelle idee di Joss Whedon la prima delle quattro parti in cui si dipana il finale di stagione.
  • Buffy ha ufficialmente abbandonato i corsi per poter prendersi cura di Dawn.
  • Al Magic Box Xander legge un fumetto degli X-Men.
  • Tara afferma di essersi presa cura del fratello dopo la morte della madre.
  • Willow e Tara litigano per la prima volta.
  • Tara viene attaccata da Glory alla “Fiera delle Culture del Mondo” a Sunnydale e diventa insana di mente.
  • Glory scopre chi è la chiave.

 

 

 

 


 

Titolo originale: Spiral
Data di trasmissione negli Usa: 08/05/2001
Data di trasmissione in Italia: 04/03/0203
Scritto da: Steven DeKnight
Diretto da: James A. Contner
Trama: Buffy è molto preoccupata dopo che Glory ha scoperto la vera identità della sorella e decide di lasciare Sunnydale insieme a tutti gli amici. Duranti il viaggio in roulotte, vengono attaccati prima da Glory e poi dai Cavalieri Di Bisanzio. Durante la lotta Giles viene ferito gravemente e Willow con un suo incantesimo crea una barriera per proteggere tutti quanti dagli attacchi dei cavalieri. Buffy chiama Ben per cercare di salvare Giles, ma mentre il dottore sta controllando l’Osservatore, si trasforma in Glory. La Dea prende con se Dawn e scompare. Tutti cercano di fermarla tranne Buffy che impietrita entra in uno stato di shock.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Wade Andrew Williams (Il generale Gregor), Karim Prince (Dante), Troy T. Blendell (Jinx), Todd Duffey (Murk).
Curiosità:

  • “Spiral” è uno degli episodi a più alto budget di Buffy a causa della scena dell’inseguimento a cavallo.
  • Anya e Giles fanno riferimento a Bugs Bunny e Willy Coyote.
  • Per la prima volta, Buffy non affronta il nemico ma scappa con gli amici.
  • Il generale dei Cavalieri di Bisanzio spiega la storia di Glory, della Chiave e di Ben: Glory apparteneva a una dimensione in cui era una delle tre divinità che regnavano incontrastate. Un giorno il suo potere crebbe in modo preoccupante e per paura di essere rovesciate, le altre divinità ingaggiarono contro di lei una terribile guerra che alla fine le vide vittoriosi sulla Bestia (Glory appunto), che fu espulsa dalla dimensione in cui si trovava. E’ stata imprigionata in seguito in un corpo di un uomo, che le fa da prigione e che ne costituisce l’unica debolezza. Glory cerca la Chiave, un’energia antica almeno quanto lei stessa, con la capacità di aprire i canali di comunicazione tra le dimensioni, e quindi di poter riportare Glory nell’universo dal quale è stata bandita.
  • La gang vede Ben trasformarsi in Glory.

 

 

 


 

Titolo originale: The Weight of the World
Data di trasmissione negli Usa: 15/05/2001
Data di trasmissione in Italia: 04/03/2003
Scritto da: Doug Petrie
Diretto da: David Salomon
Trama: Mentre Glory inizia i preparativi per tornare nella sua dimensione sacrificando Dawn, Buffy è in uno stato di trance e Willow prende in mano la situazione. Fa un incantesimo ed entra nella mente di Buffy assistendo a tutti i suoi ricordi. Riesce a convincerla a salvare la sorella e le due tornano nella reale dimensione, mentre Spike e Xander trovano delle informazioni sulla cerimonia che coinvolgerà Dawn. Quando si ritrovano al Magic Box, Giles decifra ciò trovato dai due ragazzi: l’unico modo per fermare Glory è uccidere Dawn. Intanto Dawn assiste alla trasformazione di Glory in Ben e i due scappano, ma quando Glory e Ben iniziano a litigare, il ragazzo decide di aiutare la Dea e consegna la ragazza agli schiavi di Glory.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Dean Butler (Hank Summers), Lily Knight (Grodi), Bob Morrisey (Il malato di mente), Joel Grey (Doc), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Alexandra Lee (Buffy bambina).
Curiosità:

  • Spike, l’unico immune, cerca di spiegare alla gang che Ben è Glory: loro infatti sono sotto l’influsso di una specie di incantesimo. Dopo che Glory si trasforma in Ben e viceversa, tutti i presenti sembrano dimenticarsene.
  • Doc è un alleato di Glory e non è umano: ha sangue di colore blu e una lingua lunghissima.
  • Torna Dean Butler nei panni del padre di Buffy. Era assente dalla seconda stagione.
  • Joyce, stando alla data sulla sua tomba, è nata nel 1958, è morta a 43 anni e ha partorito Buffy all’incirca a 22 anni.
  • Ben ha una piccola stanza nel lussuoso appartamento di Glory.
  • La linea che divide Ben da Glory comincia ad assottigliarsi, Glory infatti inizia a provare sentimenti umani come il senso di colpa.
  • Giles scopre che il sangue di Dawn è la chiave che dà inizio al rituale che permette a Glory di aprire i portali intra dimensionali e tornare a casa.

 

 

 


 

Titolo originale: The Gift
Data di trasmissione negli Usa: 22/05/2001
Data di trasmissione in Italia: 11/03/2003
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon
Trama: Buffy è disperata per la critica situazione e cerca qualche soluzione per salvare la sorella, ma Giles le dice che l’unico modo per evitare la catastrofe è che Dawn muoia. La gang continua lo stesso le ricerche e Anya suggerisce di utilizzare due armi particolari: il martello del Troll e la sfera di Dagon per sconfiggere la Dea che verrà trovata tramite la pazzia di Tara.
Xander, terrorizzato all’idea di morire, chiede ad Anya di sposarlo che in un primo momento rifiuta convinta che la proposta sia arrivata solo perché potrebbero morire, ma il ragazzo riesce a dimostrarle tutto il suo vero amore. Intanto Spike accompagna Buffy a recuperare le armi per la battaglia e le dichiara tutto il suo amore non chiedendole nulla in cambio: il vampiro è già felice di poterle stare accanto.
Così la gang arriva da Glory e Willow mette subito in atto il suo incantesimo indebolendo la Dea. La battaglia tra i suoi servi e la gang ha inizio. Glory, riacquistate le forze, inizia a combattere contro Buffy scoprendo però che si tratta del robot. La vera Buffy infatti sta cercando di raggiungere Dawn in cima a una torre, pronta per essere sacrificata, ma viene attaccata da Glory e tra le due inizia una dura lotta che termina con la vittoria della caccaitrice. Glory si trasforma in Ben e Buffy decide di lasciarlo vivere, ma Giles per paura che possa ritrasformarsi in Glory lo strangola. Nel frattempo sulla torre arriva Doc che inizia a ferire Dawn e nemmeno l’arrivo di Spike prima e quello di Buffy dopo riescono ad impedire che il sangue esca dalle ferite. Il portale ormai è aperto e l’inferno inizia ad arrivare sulla terra. Buffy capisce qual è il suo destino. Abbraccia la sorella e dopo averle detto delle toccanti parole si getta nel vortice richiudendo il portale. Gli amici si stringono attorno al corpo della cacciatrice che ha sacrificato la sua vita per salvare il mondo.
Guest Stars: Amber Benson (Tara), Clare Kramer (Glory), Charlie Weber (Ben), Joel Grey (Doc), Todd Duffey (Murk), Craig Zimmerman (Minion), Josh Jacobson (Il teenager), Tom Kiesoke (Il vampiro).
Curiosità:

  • “The Gift” è l’episodio numero 100 di Buffy, scritto e diretto dal suo creatore Joss Whedon.
  • E’ anche l’ultimo episodio inedito trasmesso dalla WB: per la sesta stagione il telefilm trasloca sulla UPN.
  • Prima della maggior parte degli episodi di Buffy vediamo un montaggio delle scene salienti dei precedenti episodi. Per celebrare il centesimo episodio, Joss Whedon ha pensato di inserire all’inizio un montaggio di estratti da tutti i precedenti 99 episodi.
  • Gli indumenti che indossa Buffy in questo episodio sono gli stessi che ha indossato nell’episodio 1.08.
  • Dawn è stata creata a immagine di Buffy.
  • Xander chiede ad Anya di sposarlo.
  • Spike viene reinvitato in casa Summers, dopo che l’invito gli era stato revocato.
  • Gli occhi di Willow diventano di nuovo neri.
  • Tara, per effetto dell’incantesimo di Willow, riacquista la sanità mentale.
  • L’iscrizione sulla tomba di Buffy alla fine dell’episodio recita: “Buffy Anne Summers, 1981 – 2001, Beloved Sister, Devoted Friend, She saved the world, A lot”, ovvero “Buffy Anne Summers, 1981 – 2001, Amata Sorella, Amica Devota, Ha salvato spesso il mondo”.
  • I fans americani di Buffy al tempo in cui l’episodio andò in onda erano già a conoscenza del fatto che il telefilm sarebbe tornato per altri due anni e che quindi Buffy sarebbe dovuta tornare in qualche modo dal regno dei morti.

 

About Telefilm Central

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>