Attori, Registi, ecc.

Da Westeros al TARDIS: 15 attori che abbiamo visto in Game of Thrones e Doctor Who

Da Iain Glen a Maisie Williams, da Mark Gatiss a David Bradley, ecco 15 attori che hanno recitato in entrambe le serie, Game of Thrones e Doctor Who.

Welcome to the BBC. We have twelve actors, three writers and ten props. Enjoy your staying.

Abbiamo tutti letto questa frase almeno una volta nei meme che girano sui social quando si tratta di serie TV inglesi. C’è una gran quantità di ironia attorno al fatto che quando si parla di attori britannici, sembra che gli stessi nomi saltino fuori un po’ ovunque.

Umorismo a parte, è pur vero che molti attori noti interpretano questo o quel personaggio in più di una serie TV, BBC o no. Diventa un’occasione per noi fan per giocare a “Indovina Chi?” tra una serie e l’altra.

Ad esempio: indovina chi ha partecipato a Game of Thrones e Doctor Who insieme? Se seguite entrambe le serie, un paio di nomi vi saranno già venuti in mente. Noi ve ne proponiamo 15.

LEGGI ANCHE:cosa salvare e cosa buttare della settima stagione

Diamo un’occhiata agli attori che hanno recitato in Game of Thrones e Doctor Who!

DONALD SUMPTER

Game of Thrones e Doctor Who

Molti di voi lo ricorderanno come il buon vecchio Maester Luwin in Game of Thrones. Ma Donald Sumpter non è estraneo nemmeno al mondo dei Time Lords. Ha infatti fatto una breve apparizione in un episodio del 2015 di Doctor Who, Hell Bent. Ha recitato nei panni di nientepopodimeno che Rassilon, il tirannico signore del tempo che ha avuto un confronto con il dodicesimo dottore (Peter Capaldi).

DIANA RIGG

Game of Thrones e Doctor Who

È sicuramente un dei personaggi più amati di Game of Thrones, tutti noi abbiamo adorato Lady Olena. La sua uscita di scena alla fine del terzo episodio della settima stagione è stata epica nella storia quanto triste per i fan. Diana Rigg ha però anche ricoperto un ruolo in uno degli episodi di Doctor Who ai tempi dell’undicesimo dottore (Matt Smith). Il personaggio era quello di Mrs Winifred Gillyflower, una vecchietta permalosa e manipolatrice.

RICHARD E. GRANT

Game of Thrones e Doctor Who

Richard E. Grant è già da solo una piccola leggenda tra gli attori britannici. La maggior parte di voi lo ricorderà per il ruolo di Simeon e poi della Great Intelligence in più di un episodio di Doctor Who dell’era Smith.

La sua partecipazione in Game of Thrones è decisamente passata in sordina rispetto a quella in Doctor Who. Eppure lo abbiamo visto anche lì durante la sesta stagione. Ha interpretato Izembaro, attore pomposo e presuntuoso della piccola compagnia in cui Arya si era infiltrata per ordine di Jaqen H’ghar. E a proposito di Arya …

MAISIE WILLIAMS

Game of Thrones e Doctor Who

Conosciamo tutti Maisie Williams nei panni di Arya Stark: orfana e poi assassina, l’abbiamo vista attraversare e superare una serie di situazioni a dir poco traumatiche. Anche la sua controparte in Doctor Who non è da meno in questo senso. La Williams ha infatti interpretato un personaggio chiave della nona stagione, Ashildir/Me, una ragazza vichinga che diventa immortale grazie all’intervento del Dottore. L’ultima volta che l’abbiamo vista era partita all’avventura insieme a Clara con il loro personalissimo TARDIS. Chissà che non le rivedremo entrambe un giorno …

LEGGI ANCHE: Aidan Gillen: da Ditocorto a James Joyce in James and Lucia

IAIN GLEN

Game of Thrones e Doctor Who

Anche il nostro Ser Friendzone preferito ha fatto una capatina nell’universo Sci-Fi di Doctor Who. Oltre a Jorah Mormont in Game of Thrones, abbiamo infatti visto Iain Glen nei panni di un prete soldato. Father Octravian ha aiutato l’undicesimo Dottore nel lontano 2010 contro uno dei nemici più insidiosi della nuova era di Doctor Who: i Weeping Angels.

HARRY LLOYD

Game of Thrones e Doctor Who

Si potrebbe dire che Harry Lloyd abbia una tendenza a interpretare personaggi di dubbia simpatia. Sicuramente è questo quello che è successo in Game of Thrones e Doctor Who. Da un lato infatti, lo abbiamo visto nella serie fantasy nei panni del non-così-tanto-sano-di-mente Viserys Targaryen, fratello maggiore di Daenerys.

Dall’altro lato, la sua controparte in Doctor Who non ha nulla da invidiargli in fatto di latente follia: ha infatti interpretato un ragazzo in un episodio ambientato nel 1913, ai tempi del decimo Dottore (David Tennant). Questo ragazzo è stato poi posseduto da un alieno appartenente all’inquietante Family of Blood. Se siete fan di Doctor Who, forse vi ricorderete la fine che hanno fatto …

THOMAS BRODIE-SANGSTER

Game of Thrones e Doctor Who

In Doctor Who abbiamo visto Sangster proprio negli stessi episodi in cui era presente anche Lloyd. Anche lui ha interpretato un giovane studente del 1913, ma un personaggio decisamente più simpatico del collega. In Game of Thrones invece, tutti noi lo conosciamo come Jojen Reed, che ha avuto un ruolo fondamentale nella storyline di Bran.

MARK GATISS

Game of Thrones e Doctor Who

Mark Gatiss bazzica un po’ dappertutto nel panorama delle serie TV britanniche. Più di recente, lo abbiamo visto interpretare Tycho Nestoris in Game of Thrones, inviato dell’Iron Bank a Westeros. Nestoris ha stretto un’alleanza con Cersei alla fine della stagione (la portata della quale scopriremo probabilmente quando usciranno i nuovi episodi).

Per quanto riguarda Doctor Who, Gatiss ha avuto un ruolo non indifferente, sia come attore che come sceneggiatore. I fan lo ricorderanno per il ruolo del Professor Lazarus (un nome, un programma), nell’era Tennant, ma anche per quello di Gantok nell’episodio The Wedding of River Song, con l’undicesimo Dottore.

In più lo vedremo fare anche una capatina nello speciale natalizio di quest’anno. Il suo è un ruolo ancora avvolto dal mistero, sappiamo solo che sarà chiamato The Captain.

LEGGI ANCHE: Doctor Who: Steven Moffat parla dello speciale natalizio e dei progetti futuri

PAUL KAYE

Game of Thrones e Doctor Who

Interprete di personaggi eccentrici, Paul Kaye ha appena incontrato la sua fine in Game of Thrones, dove ha interpretato Thoros of Myr.

Beccarlo in Doctor Who è un po’ più difficile, a causa del trucco che ne maschera il viso. Eppure lo troviamo anche qui: Kaye ha interpretato Albar Prentis, codardo impresario funebre proveniente dal pianeta Tivoli che abbiamo visto prima in The God Complex insieme all’undicesimo Dottore e nel doppio episodio Under The Lake/Before The Flood con Capaldi.

LIAM CUNNINGHAM

Game of Thrones e Doctor Who

Anche Ser Davos Seaworth ha fatto un salto nell’universo di Doctor Who, tra una missione e l’altra in quel di Westeros. Liam Cunningham ha infatti interpretato un capitano di un sottomarino russo in un episodio del 2013 in cui l’undicesimo Dottore si trovò ad affrontare il Guerriero di Ghiaccio Skaldak.

TOBIAS MENZIES

Game of Thrones e Doctor Who

Nello stesso episodio di Doctor Who con il nostro Onion Knight preferito troviamo anche un altro volto noto direttamente da Game of Thrones: Tobias Menzies, che in Westeros ha interpretato Edmure Tully. Il mondo è proprio piccolo eh?

JOE DEMPSIE

Game of Thrones e Doctor Who

Joe Dempsie è tornato alla ribalta quest’anno in Game of Thrones. Abbiamo infatti rivisto Gendry che, dopo aver passato intere stagioni a remare, ha messo da parte barca e remi e ha cominciato a correre. Ma l’attore ha fatto un’apparizione anche nell’era Tennant di Doctor Who, in cui ha interpretato un soldato che si innamora della figlia del Dottore, Jenny (interpretata da Georgia Moffett).

LEGGI ANCHE: Doctor Who: Jodie Whittaker parla del suo nuovo ruolo

FAYE MARSAY

Game of Thrones e Doctor Who

In Game of Thrones, Faye Marsay ha interpretato un’assassina non troppo simpatica che ha avuto il compito di addestrare Arya durante la sua permanenza in Braavos. Ci ricordiamo tutti che fine ha fatto, no?

In Doctor Who invece il suo personaggio era decisamente più alla mano. L’abbiamo vista nello speciale natalizio nel 2014 nei panni di Shona McCullough. Nell’episodio è vittima insieme ad altri dei dream crabs. Alla fine si salva grazie all’aiuto del dodicesimo Dottore  di Babbo Natale.

JULIAN GLOVER

Game of Thrones e Doctor Who

Ecco un’altra piccola leggenda tra gli attori britannici. Julian Glover ha avuto una lunga e illustre carriera come attore. tra le altre cose, ha partecipato anche a Game of Thrones e Doctor Who. È conosciuto dai fan di game of Thrones per il ruolo di Maester Pycelle. Ma in Doctor Who, per essere precisi nel cosiddetto Classico Who (cioè quello antecedente al 2005), ha interpretato due ruoli distinti. Riccardo Cuor di Leone ai tempi del primo Dottore (William Hartnell) e parecchio tempo dopo un personaggio di nome Scaroth, insieme al quarto Dottore (Tom Baker).

LEGGI ANCHE: dove vedremo il cast in attesa dell’ottava stagione?

DAVID BRADLEY

Game of Thrones e Doctor Who

David Bradley è stato protagonista della prima memorabile scena della stagione appena conclusa di Game of Thrones. Nei panni di Walder Frey (anche se in effetti era Arya), ha praticamente sterminato tutta la sua famiglia.

Come nel caso di Glover, anche lui ha fatto due diverse apparizioni in Doctor Who. La prima, nei panni del cattivo Solomon nell’episodio Dinosaurs on a Spaceship con l’undicesimo Dottore. Ma, i fan della serie lo ricordano sicuramente con più affetto nel ruolo di William Hartnell/Primo Dottore nel film documentario An Adventure in Space and Time. Ruolo che l’attore riprenderà nello speciale natalizio di quest’anno e che non vediamo l’ora di vedere!

Insomma, di nomi ne abbiamo elencato parecchi. E il futuro delle due serie potrebbe portare altre sorprese in questo senso. Dopotutto, Game of Thrones e Doctor Who non sono ancora terminate e chissà? Forse vedremo altri volti noti passare dall’una all’altra.

Comments
To Top