13 Reasons Why

13 Reasons Why – Tredici: Katherine Langford racconta come sarà Hannah nella seconda stagione

Katherine Langford

Sebbene non sia ancora stata svelata la data di premiere della seconda stagione di 13 Reasons Why – Tredici, l’attesa è molto alta e i fan si stanno già domandando cosa succederà nei nuovi episodi della serie tv di Netflix. Ci sarà Hannah dopo che si è suicidata nella prima stagione?

Purtroppo non sono ancora stati diffusi i dettagli dei nuovi episodi ma le riprese sono già iniziate e l’attrice che veste i panni di Hannah, Katherine Langford (Love, Simon), ha rilasciato qualche commento sulla nuova stagione durante una recente intervista a Entertainment Weekly.

Leggi Anche: 5 ragioni per cui tutti dovrebbero vedere  Tredici

Secondo l’attrice australiana, i fan potranno vedere come il suicidio di Hannah abbia colpito le persone intorno a lei. “Questa nuova stagione è stata davvero interessante per molte ragioni. È una storia diversa rispetto alla prima stagione e penso che sia una buona cosa. In questo nuovo capitolo esploreremo molto di più gli altri personaggi e le loro vite, cosa di cui sono molto entusiasta. Per quanto sia triste, c’è vita dopo Hannah, e in questa stagione vedremo molto di più gli effetti che il suo suicidio ha avuto sulle persone intorno a lei” ha confermato Katherine Langford alla stampa americana.

Per quanto riguarda il ritorno di Hannah, Katherine Langford ha poi aggiunto: “Vedrete una Hannah molto diversa nella seconda stagione. Preparerei i fan a non aspettarsi l’Hannah dalla stagione 1 per una moltitudine di ragioni. Ma anche io dovrò lasciare andare Hannah e questa stagione è stata un po’ questo anche per me” ha infine concluso l’attrice.

Leggi Anche: il cast difende la serie tv dalle critiche e parla della seconda stagione di  Tredici

Ricordiamo che la seconda stagione di 13 Reasons Why – Tredici arriverà su Netflix nel 2018, la prima è ancora disponibile sul servizio di streaming online americano.

Comments
To Top